Ego: a Brescia ecologico organizzato per il dress sharing

da , il

    Non avete i soldi per comprare tutti i vestiti che vorreste? Il vostro guardaroba non e’ ben fornito per ogni esigenze di look? Non volete spendere un patrimonio per vestirvi in modo giusto in ogni occasione? Allora da Brescia arriva la risposta a tutte le vostre esigenze. Qui e’ nato Ego, il Guardaroba ecologico organizzato. In affitto.

    Il progetto Ego e’ partito dalla citta’ di Brescia per permettere a tutte le donne di cambiare look ogni giorno, senza dover spendere un patrimonio in vestiti, per acquistarli e magari anche portarli a lavare in tintoria. Come fuunzione il Dress Sharing? La modellista Vittoria Bono ha previsto un abbonamento di 99 euro, piu’ una quota mensile di 96, per poter utilizzare sette capi a settimana tra i 120 presenti nel guardaroba collettivo.

    Un’idea semplice, e abbastanza economica.