Speciale Natale

Dior collezione Primavera/Estate 2017 [FOTO]

Dior collezione Primavera/Estate 2017 [FOTO]
da in Christian Dior, Moda Primavera/Estate 2017, Paris Fashion Week, Sfilate Moda, Sfilate Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Alla Paris Fashion week è stata presentata la nuova collezione Dior primavera/estate 2017, la prima disegnata da Maria Grazia Chiuri. La stilista italiana si è ispirata alla storia della casa di moda e ha messo in rilievo la silhouette femminile esaltandola con corsetti, bustier e abiti che strizzano in particolar modo il punto vita. I colori che hanno caratterizzato fortemente questa collezione sono molto sobri e semplici, bianco e nero, in total look e a volte posti a contrasto, con accenni di rosso e di beige. Inoltre, appare chiaro ed evidente che il nuovo volto di Dior si affida, nuovamente, alla logomania, con top caratterizzati da bretelle che riportano la scritta “J’adior” e t-shirt con frasi “We Should All Be Feminists”, che, sicuramente, sarà un must have della stagione calda.

    La logomania, dunque, torna ancora una volta di moda nella storia della maison francese ma non è l’unico elemento emerso da questa collezione. La prima sfilata di Maria Grazia Chiuri per Dior rappresenta un momento importante: questa, infatti, è la prima volta che alla guida del team creativo della griffe c’è una donna. Ecco, perché in molti sono accorsi al fashion show ed ecco anche perché in tanti si aspettavano creazioni molto femminili. L’esordio, invece, è stato tutt’altro. In passerella sfilano innanzitutto una serie di look daywear piuttosto semplici, con top arricchiti da stringhe e fibbie sui fianchi, pantaloni dritti, alcuni dei quali a tre quarti. C’è un forte ritorno allo stile di un tempo, quello della fine degli anni ’90. Una serie di outfit candidi sfilano sulla passerella fatta di assi di legno, ma lasciano a poco a poco il passo a creazioni black, come giacche sagomate e gonne scivolate.

    È tutto molto essenziale, semplice e pulito. È tutto così distante da quelle stampe all over e imponenti fatte di fiori e disegni optical, declinati in colori intensi e brillanti.

    È tutto così lontano dall’era Raf Simons. Eppure, il fashion show ha presentato anche un’altra veste della maison, più femminile, romantica e anche sensuale. Maria Grazia Chiuri manda in passerella gli abiti da gran sera, lunghi vestiti dai tessuti leggeri e trasparenti, sui quali troviamo dei ricami impalpabili, dedicati alla natura. Impossibile, però, non associare questi, seppur splendidi, vestiti a quelli che nelle ultime stagioni abbiamo visto durante le sfilate di Valentino. Insomma, la stilista ha sicuramente rivoluzionato il volto di Dior ma, forse, non è ancora abbastanza.

    Nella gallery potete vedere l’intera collezione Dior primavera/estate 2017.

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorModa Primavera/Estate 2017Paris Fashion WeekSfilate ModaSfilate Parigi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI