Speciale Natale

Dior collezione Primavera/Estate 2015 [FOTO]

Dior collezione Primavera/Estate 2015 [FOTO]
da in Christian Dior, Moda Primavera/Estate 2015, Paris Fashion Week, Sfilate Moda, Sfilate Parigi
Ultimo aggiornamento:

    La collezione Dior primavera/estate 2015 realizzata da Raf Simons è una delle più attese della Paris fashion week. Questa volta lo stilista ha puntato moltissimo sul bianco e su strutture di fatto destrutturate per dare nuove forme e soprattutto nuovi volumi alle sue creazioni. Ciò che maggiormente ci colpisce è il ritorno al passato con richiami a Versailles, ripresi sui bordi e sui baveri con ricami floreali che ci rimando alla corte di Maria Antonietta. Eppure, accanto agli abiti ‘antichi’ si fanno spazio tute e skater ultra contemporanei, per non dire futuristici.

    Mescola Raf Simons e lo fa spiazzando tutti. Lo fa attraverso un gioco sapiente di accostamenti che va scoperto fino in fondo, in ogni più piccolo dettaglio. La sfilata Dior è aperta dal candore del bianco, lo stesso che caratterizza la grandissima sala che funge da passerella al fashion show. Elementi colorati, come trame retrò che spuntano dai colletti, dalle scarpe e dalle maniche donano un tocco particolare all’intero look, che da asciutto e sottile ben presto si munisce di volumi ed elementi vaporosi, come le gonne ampie e di lunghezza midi. Come nella collezione primaverile di Prada, anche qui notiamo un lieve ritorno al passato, alla semplicità, alla modestia dei soprabiti, dei trench e degli spolverini realizzati in pelle e annodati in vita.

    I cappottini sono doppiopetto, completamente destrutturati e senza maniche. Le nuance sono delicate, azzurri leggeri e rosa blush appena accennati donano quel tocco bon ton. Il bianco resta la nuance predominante sebbene sia impreziosito da piccoli ricami floreali che decorano con garbo le maniche, i bordi delle tasche e le cuciture. Gli unici elementi un po’ più brillanti arrivano nella parte finale della sfilata, con lunghi gilet asimmetrici di seta tinti di giallo intenso e ciliegia.

    Non passano inosservati gli accessori, a cominciare gli stivali sia alti sia medi, caratterizzati da un motivo marrone che ricorda dei vecchi calzettoni. Le borse Dior sono baguette portate rigorosamente a mano, attorno alle maglie compaiono dei collier catena e sul viso non mancano degli occhiali da sole oversize dalla forma cat-eye e con angoli specchiati.

    Ancora una volta Dior, sotto la guida del suo maestro d’orchestra, ha saputo dimostrare di saper cambiare e realizzare qualcosa di unico, che si innesterà tra le nuove tendenze moda della primavera/estate 2015 viste a Parigi. Intanto, sfogliate la gallery e godetevi lo spettacolo della maison francese.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Christian DiorModa Primavera/Estate 2015Paris Fashion WeekSfilate ModaSfilate Parigi

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI