Daspu, la sfilata di moda delle prostitute brasiliane

da , il

    In Brasile è stata lanciata una linea di moda molto particolare. Non tanto per i modelli presentati dalle modelle che hanno sfilato in un grande magazzino. Quanto piuttosto per il vero lavoro delle modelle e delle stiliste. Ecco a voi il nuovo marchio di moda Daspu, realizzato da stiliste che in realtà sono prostitute brasiliane. E la linea di abbigliamento, ovviamente, è pienamente ispirato alla loro vita.

    Daspu, il nuovo marchio delle prostitute brasiliane, è stato presentato a Rio de Janeiro. Il nome non è stato scelto a caso. Si tratta infatti di un gioco di parole che indica “Das Putas”, che significa letteralmente “delle puttane”. Scopo della presentazione della loro linea di abbigliento è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo alla loro professione, che ha lo stesso diritto delle altre di essere trattata in modo dignitoso.

    Nella galleria di immagini, alcuni momenti della sfilata di presentazione del marchio Daspu.