NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cruise-Holmes: cronaca di un matrimonio “fantasma”

Cruise-Holmes: cronaca di un matrimonio “fantasma”
da in Lifestyle
Ultimo aggiornamento:

    Cosa mai sarà successo in quel di Bracciano nel giorno del “sì” tra Tom Cruise e Katie Holmes? I due piccioncini, in un castello blindatissimo, quello Odescalchi, hanno magistralmente tenuto lontani curiosi e paparazzi, ma in molti avrebbero fatto carte false per assistere alla cerimonia.

    Per sapere cosa mai sia accaduto nel castello, Giorgio Armani ha “vuotato il sacco” attraverso un’intervista rilasciata al settimanale “Vanity Fair”, provando così a saziare la curiosità dei fan e di chi in quei giorni ha fatto di tutto scattare una foto, o vedere da vicino gli sposi e mezza Hollywood.

    Ebbene Giorgio Armani, che ha avuto l’onore di vestire sposi e familiari, ha raccontato che gli invitati erano circa 150, e che Katie ha indossato un abito in seta avorio e pizzo con ricamo di cristalli, mentre sul capo ha sfoggiato un velo d’organza con un volant di crinolina.

    Riguardo invece a chi c’era e chi non c’era al matrimonio, Armani ha smentito clamorosamente la presenza alla cerimonia di Richard Gere come invece riportato dalla stampa.

    Ma il fatto ancora più scioccante è che Armani ha negato altresì la presenza di Angelina Jolie e di Brad Pitt. Ma chi c’era allora quel giorno al Castello Odescalchi?

    237

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Lifestyle
    PIÙ POPOLARI