Milano Moda Donna

Costume National collezione Primavera/Estate 2014 [FOTO]

Costume National collezione Primavera/Estate 2014 [FOTO]
da in Costume National, Milano Moda Donna, Moda Primavera/Estate 2014, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    All’interno di una vecchia fabbrica milanese Ennio Capasa ha allestito il suo nuovo fashion show con il quale ha presentato la collezione donna Primavera/Estate 2014 per Costume National. Il parterre ricco di ospiti ha assistito a uno spettacolo minimal, scandito da ottima musica. E a suon di note forte le modelle hanno calcato la passerella, presentando tutte le ultime proposte della collection pensata per la stagione calda.

    Alla Milano Moda Donna va in scena un nuovo stile, quasi lontano da quello visto durante la New York fashion week. Le tendenze nella città meneghina sono piuttosto basic, lineari e monocolore. Persino le elaborate collezioni realizzate da Frida Giannini per Gucci si sono ridotte al total black, con qualche tocco di rosa e rame; qualche eccezione arriva da Dsquared2, con Dan e Dean Caten, che hanno presentato una linea ricca di frizzanti nuance e persino stampe tricolor optical. Da Ennio Capasa for Costume National, invece, assistiamo a un ritorno a uno stile minimal, costruito e decostruito, caratterizzato da una palette ben definita.

    Il bianco e il nero si alternano in passerella, tra gilet oversize e pantaloni dal taglio slim.

    Look essenziali in pieno stile mannish per la prossima stagione primaverile, da indossare comodamente di sera, ma anche di giorno, per proporre un outfit più ricercato ma sobrio e pulito. Completi tinta unita, da non mescolare tra loro con colori e tagli diversi, declinati anche in altre nuance, come il blu midnight, solitamente legato alla sfera del lavoro. Qualche trama color sabbia non è mancata, così come c’è stato spazio anche per il giallo fluorescente, forte e intenso, perfetto per chi ama catturare l’attenzione al primo colpo. E infine c’è spazio anche il metallizzato, trend che rivedremo forte e imponente anche durante i prossimi mesi caldi, da indossare, secondo Capasa, con abiti neri, per outfit non troppo esagerati, per evitare l’effetto disco.

    L’essenza di Costume National sta nella semplice ricercatezza delle forme e nella sapiente selezione dei colori. Un risultato che ricorda fortemente lo stile di Jil Sander, anche se in questo caso, i tagli degli abiti sono meno rigorosi, più morbidi, interpretano perfettamente lo stile italiano.

    404

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Costume NationalMilano Moda DonnaModa Primavera/Estate 2014Sfilate Moda Ultimo aggiornamento: Venerdì 20/09/2013 00:56
     
     
     
     
     
     
    Daily Beauty

    Daily beauty

    Direttamente dalla passerella di Fendi, le sorelle Hadid con labbra glitter e occhi felini.

    Scopri
    Instagram