Milano Moda Donna

Copia il look delle star: #ancheno

Copia il look delle star: #ancheno
da in Look Star, Stylosophia, Vip Style
Ultimo aggiornamento:

    Spesso le star, soprattutto Oltreoceano, sfoggiano dei look davvero invidiabili. Alberta Ferretti, Dior, Valentino, Armani: c’è l’imbarazzo della scelta tra le griffe che si avvicendano a vestire attrici e cantanti di fama internazionale per una serata da #redcarpet. Ma se spesso i look dei vip sono invidiabili e cool, capita anche a loro di sbagliare e di sfoggiare delle mise non proprio all’altezza della situazione, ecco perchè a volte mi viene da pensare #ancheno.

    In questi giorni sulla Croisette è un viavai di vip che vengono paparazzati in occasione della 66° edizione del Festival di Cannes: ditemi quello che volete ma a me non è proprio piaciuta la mise da #ragazzadicampagna della bella Tatou, che solitamente ci delizia con abiti chic e bon ton che ben si abbinano al suo mood di francesina. Anche se l’abito è firmato Red Valentino secondo me non era adatto all’occasione. Audrey stai andando a Cannes e non in Provenza, #sallo. E che dire del look di Julienne Moore? L’abito bicolor di Dior che indossava mi ha ricordato un cupcake con frosting al cioccolato, ma forse la scelta era stata ponderata, proprio per evitare che il pubblico si concentrasse troppo sui suoi piedi…#oversize. Ok che per essere al top i sandali con tacco sono un #musthave, però se le tue dita, come dire, ‘trabordano’ oltre le fascette forse sarebbe stato il caso di scegliere un altro paio di scarpe, in cui magari il piede entrava tutto. Mignoli compresi!

    Altra star internazionale a fare un passo falso è stata Kim Kardashian durante l’ultimo Met Gala di New York. Certo, non che Kim sia mai stata un’icona di stile (almeno per me) da seguire, però insomma presentarsi all’apertura annuale della mostra del Costume Institute presso il Metropolitan Museum indossando la fodera del divano di casa non mi sembra proprio una furbata. E Sarah Jessica Parker che allo stesso evento è andata con long dress firmato Giles con tanto di corona con cresta in testa…ma dove pensava di andare? Io onestamente a prima vista l’ho scambiata per la Madonna nera di Loreto con l’unica differenza del colore della pelle.

    Ma l’apice del #trash si è avuto durante il Billboard Music Awards 2013, manifestazione musicale in cui la maggior parte dei vip ha posato con outfit a dir poco…stonati! Qualche nome? Kesha, la rapper americana, che ha scelto un abito ‘audace’ in cui nulla era lasciato all’immaginazione; Nayer che ha indossato una jumpsuit con tanto di cappuccio e tette (di origini cubane) al vento, senza dimenticare Miley Cyrus (o Circus?) con tutina Balmain a #scacchi&pizzomix che solo a guardarla mi si sono incrociati gli occhi. Per non parlare poi della regina del pop, Madonna che ha optato per una mise aggressiva firmata Givenchy sia durante il Met Gala che per il Billboard Music Award. Eh Lady Ciccone, va bene sottolineare che sei la più #transgressive ma non pensi di essere un po’ #excessive?

    E passo e chiudo con qualche commento su alcuni look tutti italiani.

    Anche se siamo nel regno della moda le dive nostrane spesso sbagliano. Una di queste è Ilary Blasi che durante questa edizione delle Iene ha indossato spesso abitini succinti, pancia scoperta e tutine in pizzo trasparenti non sempre all’insegna del buon gusto. Forse il capo più #trash è stato il coprispalle con piume #effettoavvoltoio: non proprio una bella associazione da insinuare nella mente degli spettatori. Sicuramente i suoi outfit sono frutto di esigenze di ‘copione’, però insomma c’è sempre un limite a tutto. Per non parlare del look studiato da Manuela Suma (stylist e moglie di Nicola Savino) per Benedetta Parodi durante la sua trasmissione culinaria su La7. Tacco 12 e camicia di seta per cucinare un uovo alla coque mi sembra comunque una scelta fuoriluogo. Voglio sapere quale donna italiana sana di mente indosserebbe tacchi alti e abito firmato per cucinare col rischio di schizzarsi con dell’olio! #Piuttostolamorte mi verrebbe da dire. Certo, i look di Benedetta sono alquanto improbabili ma mai quanto le ricette ‘salvacena’ che si affanna a preparare prima del tg. Ma per questo argomento avrei bisogno di continuare a scrivere col rischio di annoiarvi quindi prendo ispirazione dal titolo e chiudo con un definitivo #ancheno.

    819

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Look StarStylosophiaVip Style Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/05/2013 16:19

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI