Speciale Natale

Conchita Wurst, la drag queen barbuta che ha vinto l’Eurovision 2014 [FOTO]

Conchita Wurst, la drag queen barbuta che ha vinto l’Eurovision 2014 [FOTO]
da in Look Star, Vip Style
Ultimo aggiornamento:
    Brava (e barbuta) la drag queen vincitrice dell'ESC 2014

    Conchita Wurst è la drag queen barbuta che ha vinto l’Eurovision 2014. Rappresentante dell’Austria, si è esibita durante la finale di Copenhagen con Rise Like a Phoenix incantando tutti, scettici compresi. E già, perché la partecipazione di Conchita al Song Contest ha creato non poco clamore, soprattutto tra russi e bielorussi, che hanno invitato a spegnere le televisioni (e anche peggio) quando Tom Neuwirth, questo il vero nome di Conchita Wurst, avrebbe fatto il suo ingresso in scena. Peccato per loro, perché oltre all’amaro in bocca non gli resta null’altro.

    Conchita, un affascinante nome sexy suggerito da un’amica cubana, e Wurst, che in austriaco e in tedesco vuol dire ‘non me ne importa niente’. È in questo modo che Tom Neuwirth ha voluto dimostrare, ormai dal 2011, che non importa etichettare ed etichettarsi e che ‘tutti nella vita possono fare qualsiasi cosa e che è meglio essere la versione migliore di se stessi, piuttosto che la brutta copia di qualcun altro’. Conchita, dritta per la sua strada e per la sua carriera, ha colto nel segno conquistando la platea dell’Arena di Copenaghen dove è stata ospitata l’edizione 2014 degli Eurovision Song Contest. Era considerata un’outsider eppure nel suo Paese era arrivata nel 2012 seconda nella selezione nazionale dell’Eurosong e aveva già vinto il reality show canoro Die grobe Chance.

    Ma chi è Conchita Wurst? Il suo nome vero ormai fa il giro del web ma quello che non tutti sanno è che lei non si considera una transessuale e soprattutto non ha alcuna intenzione di sottoporsi a interventi per trasformare il suo corpo. Si definisce gender-neutral e di sicuro ha grande gusto.

    I suoi abiti da sera sono meravigliosi: adora i glitter, i lustrini, i vestiti a sirena e tutti i modelli che strizzino il suo punto vita.

    Il trucco è intenso e la sua parrucca ha capelli mossi come quelli delle star. Anche la barba di Conchita Wurst è scurissima e perfettamente rifinita al millimetro. Fa ampio uso di ciglia finte e il make up occhi è caratterizzato da ombretti bianco brillante e nero. Il look di Conchita Wurst all’Eurovision 2014 è stato, senza dubbio, uno dei più belli e chic, per il quale ha indossato un abito con ricami oro davvero delizioso.

    In molti hanno apprezzato la sua esibizione e soprattutto la sua vittoria, a cominciare dal primo ministro austriaco Josef Ostermayer, il quale ha dichiarato che si tratta di ‘una vittoria in Europa della tolleranza e del rispetto’. Di tutt’altro avviso nella fredda terra russa dove gli esponenti politici hanno rivelato il loro disgusto, rivolgendosi alla star con frasi e commenti pesanti, proprio come quello del nazionalista Vladimir Zhirinovski: ‘È la fine dell’Europa. Loro non hanno più uomini e donne, hanno questo’.

    Conchita Wurst ad ogni modo ha conquistato gran parte del pubblico non solo per la sua presenza ma anche per la sua voce. La ballata Rise Like a Phoenix ha convinto e commosso ed è grazie a questa che ha vinto l’Eurovision Song Contest 2014. ‘In barba’ agli omofobi e a tutti i bulli di paese.

    574

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Look StarVip Style

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI