Come vestirsi a 30 anni: 15 capi d’abbigliamento da avere

Come vestirsi a 30 anni: 15 capi d’abbigliamento da avere
da in Abiti, Buy now
Ultimo aggiornamento: Venerdì 24/03/2017 13:16

    come vestirsi a 30 anni

    Come vestirsi a 30 anni quando non ci si sente più delle ragazzine, ma non si vuole un look ‘vecchio stile’? Ecco 15 capi d’abbigliamento da avere assolutamente in guardaroba e i consigli su come abbinarli. Ci sono alcuni must have a cui non puoi proprio rinunciare se vuoi essere stilosa, indumenti e accessori indispensabili per essere fashion e comporre ogni giorno un look impeccabile.

    Camicia a righe

    Un vero e proprio evergreen a cui non puoi rinunciare è la camicia a righe. Si tratta di un capo versatile che può tornarti utile in molte occasioni in cui non sai proprio cosa mettere. La camicia a righe si abbina molto bene ai jeans bianchi, ma anche ai pantaloni culotte in tessuto, un modello pratico che può diventare più elegante aggiungendo per esempio un blazer. Koly pensa camicie aderenti molto fashion.

    Pantalone nero

    Un vero must dell’abbigliamento elegante, i pantaloni neri possono essere declinati in tantissimi modi a seconda degli abbinamenti preferiti, minimal e chic con camicia bianca, più giocosi e sbarazzini se indossati con una blusa colorata. Se vi state chiedendo come vestirsi a 30 anni, sappiate che i pantaloni neri a palazzo sono perfetti per outfit più eleganti, mentre quelli a sigaretta sono più glamour con le scarpe alte, come nel caso dei modelli Oodji con le pinces.

    T shirt bianca

    A 30 anni, non puoi rinunciare a sfoggiare un look casual chic. La t-shirt bianca rappresenta il capo perfetto per essere stilose anche con le scarpe da ginnastica ai piedi, soprattutto nelle versioni che le maison di lusso realizzano con stampe originali come le t-shirt Dior con logo femminista.

    camicie di seta

    Pensa alla tua camicia di seta come ad un’alternativa elegante alla t-shirt bianca. Va bene con tutto e sta bene a tutte le donne. Se ti stai chiedendo come vestirsi alla moda a 30 anni, sappi che la camicia di seta è perfetta sia per i look da ufficio più eleganti in abbinamento con un blazer, che con quelli da cocktail o da sera più eleganti. I modelli più classici restano quelli bianchi come le versioni firmate Giulietta, un must have che non può mancare nel nostro armadio.

    Ballerine

    Le scarpe ballerine sono sinonimo di un look eternamente chic, tanto caro ad Audrey Hepburn e così tanto copiato. Il vantaggio maggiore, naturalmente, sta nel massimo comfort, un aspetto da considerare con attenzione soprattutto quando dobbiamo tenere le scarpe ai piedi per molto tempo. Abbinatele alle gonne a ruota per look bon ton, ai jeans e ai pantaloni aderenti oppure a sigaretta, soprattutto se il vostro è un modello a punta, trend del mondo.

    Trench in suede

    Il trench coat è il capospalla indispensabile per affrontare le giornate primaverili, caratterizzate da una buona escursione termica. Se esci al mattino presto e rincasi tardi, porta con te il trench a doppio petto: da solo, è in grado di rendere glamour qualsiasi look, soprattutto se scelto nella forma dei dress coat con base che imita la struttura di una gonna plissettata, come quelli firmati SodaCoda.

    Stivali overknee

    A 30 anni non lasciarti sfuggire la possibilità di sfoggiare tutto il lato più sensuale della tua personalità con stivali sopra al ginocchio. Indossale gli stivali overknee con jeans e maglione oversize oppure con una mini skirt, ma premia i modelli senza tacco per un tocco più giovanile, come le versioni scamosciate di Essex.

    Maglia a dolcevita

    La maglia a dolcevita è un altro dei capi che non possono mancare nell’armadio di una trentenne! Il collo alto è essenziale per vestirsi a strati durante la stagione primaverile oppure in inverno. E in più, si abbina perfettamente ai jeans.

    Superstar Adidas bianche

    Le sneakers bianche non possono mancare nel tuo armadio perché completano alla perfezione un outfit casual chic! Indossale con i jeans stretti oppure con quelli strappati. Le Converse sono perfette in ogni stagione, anche sotto una gonna plissettata, mentre le Adidas adorano i pantaloni più svasati come i mom jeans o i boyfriend jeans di tendenza.

    Giacca biker

    A 30 anni, è ora di sfoggiare un look grintoso con una bella giacca biker in pelle. Funziona bene persino su un abito da sera. Abbiamo visto come abbinare la giacca di pelle, e i modelli neri in particolare rispondono a una domanda molto popolare: come vestirsi in discoteca a 30. Tacchi alti, abito nero e una biker jacket corta come quelle firmate Motivi faranno al caso vostro.

    Dècolletès Jimmy Choo

    Devono assurgere a un vero e proprio cavallo di battaglia del tuo look. Fai spazio nell’armadio alle dècollètes nere: non te ne pentirai. Scarpe classiche perfette per essere abbinate agli abiti o ai look con pantaloni, le pumps nere daranno a ogni tipo di look un tocco fashion e grintoso allo stesso tempo. Provare per credere, perfette anche per l’outfit di compleanno a 30 anni!

    Clutch da sera

    Tanti capi nell’armadio e niente da mettere? Se hai imparato le lezioni di stile da Sex and The City, non puoi farti mancare una clutch da sera, fondamentale per partecipare ad un party o per un’occasione speciale. Puoi puntare anche sui modelli gioiello con pietre colorate.

    gonna lunga

    Tra i 15 capi che non possono mancare nel guardaroba di una trentenne c’è anche la long skirt, la gonna lunga sulla caviglia. In tinta unita o a fantasia, è un vero must dell’abbigliamento estivo, soprattutto nelle versioni con stampe colorate floreali o geometriche e con superficie plissettata, come quelle di Patrizia Pepe.

    Longuette

    Il taglio aderente è perfetto per definire la silhouette. Divertiti ad abbinare la longuette e ricorda che rappresenta il perfetto abbinamento con la camicia bianca, un look ideale per andare a lavoro. Ma se ti stai chiedendo cosa non indossare a 30, sappi che è meglio evitare i modelli al polpaccio abbinati alle ballerine, outfit dall’impronta retrò che aggiungono anni alla tua età.

    Ankle boot

    Infine, nel guardaroba non farti mancare gli ankle boot. Donano un tocco grintoso al tuo outfit e sono sempre una scelta azzeccata. Questi stivaletti sono perfetti anche sotto i pantaloni alla caviglia e i pantaloni culotte più svasati, soprattutto nella stagione autunnale. Ecco propone versioni molto chic in nero con tacco basso.

    1795

    PIÙ POPOLARI