Speciale Natale

Come snellire il viso: 7 tagli di capelli da provare

Come snellire il viso: 7 tagli di capelli da provare
da in Acconciature, Bellezza, Consigli Utili Beauty, Tagli capelli, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:47

    Taglio di capelli giusto per viso tondo

    Chi ha un volto rotondo di natura o per una costituzione più robusta è sempre in cerca di consigli su come snellire il viso, ecco perché oggi vi raccontiamo i 7 tagli di capelli da provare! Magari non ci avevate mai pensato prima d’ora, ma la chioma, in base allo styling e all’acconciatura scelta, può rivelarsi utilissima nel creare nuove geometrie sulla testa e, di conseguenza, aiutare anche a minimizzare l’effetto di un viso rotondo.

    Long bob scalato

    Il long bob scalato è decisamente uno dei tagli perfetti per snellire il viso. L’altezza giusta è quella delle spalle o leggermente più sopra (ma mai sopra il mento!), le scalature dovranno essere accentuate in particolar modo sulle lunghezze che contornano il viso. Sì ad un effetto leggermente spettinato che può aiutare a dare movimento all’insieme e nascondere qualche rotondità o una mascella leggermente più volitiva, ma assolutamente no a boccoli o ricci che aumenterebbero l’effetto paffuto! L’ideale è portare una semplice riga in mezzo, oppure un ciuffo laterale non voluminoso.

    Taglio capelli lunghi e lisci

    I tagli di capelli lunghi e lisci, assomigliano, come principio al long bob: anch’essi devono essere di preferenza scalati, soprattutto nel ciuffo, per dare movimento all’acconciatura ma senza creare un volume eccessivo. Inoltre, avere i capelli lunghi vi permetterà di poter giocare molto con raccolti e acconciature, con i capelli, ad esempio, in uno chignon o in una coda di cavallo alta in stile anni ’90 slancerete immediatamente il collo! Assolutamente vietata la frangia che allarga il volto, al posto del ciuffo, se avete una chioma folta e ben tenuta, potete optare per la riga in mezzo, da creare perfettamente simmetrica, oppure anche leggermente curva, seguendo anche le rose e le inclinazioni naturali dei vostri capelli.

    Pixie medio corto asimmetrico

    Molti dicono che i tagli corti non vadano bene per chi ha un viso tondo da snellire, in realtà bisogna tenere conto di alcuni fattori, tra cui anche l’età della persona: le giovanissime, infatti, possono tranquillamente optare anche per un pixie, purché chiedano al parrucchiere di giocare sulle asimmetrie, ad esempio un ciuffo laterale molto lungo e liscio e l’altro lato della testa più corto e magari con i capelli portati dietro le orecchie. Anche in questo caso il liscio è la parola d’ordine e si può creare un po’ di volume sulla parte alta della nuca per dare un effetto più “alto” e allungato all’insieme.

    20th Annual Screen Actors Guild Awards Arrivals

    Meno capelli si hanno a ricadere sulle spalle, dunque, più il collo sarà scoperto, più otticamente ci sarà una sensazione di allungamento, che è proprio quello che serve a chi ha un viso più rotondo. Dunque via libera anche a tagli corti in stile boyish, purché non siano eccessivamente piatti, o eccessivamente short (no alla rasatura per intenderci), l’ideale è un taglio cortissimo ai lati che mantenga però un certo volume con un ciuffo che ricade piuttosto morbidamente, e a lato, sulla fronte. Anche alcune celebrity come Jennifer Lawrence, una che sul viso tondo ci ha costruito una carriera, hanno sfoggiato più volte tagli di questo tipo, con un finish wet sulle punte sono anche molto cool per l’estate 2015!

    Taglio liscio con frangia corta

    Se vi piace lo stile rockabilly e alla frangia non volete proprio rinunciare, allora potete optare per una frangetta corta abbinata ad un taglio lungo o medio lungo, purché, anche in questo caso, sia liscio e leggermente scalato ai lati. Per creare una geometria e ristabilire equilibri sul volto potete anche chiedere al vostro parrucchiere di lasciare la frangia leggermente più lunga ai lati (all’altezza dell’angolo dell’occhio per intenderci), ti mondo che incornici il volto ma slanci al contempo la fronte.

    Taglio medio sfilato

    Le sfilature servono a ridurre leggermente il volume della chioma: non tutti i visi da snellire sono necessariamente rotondi, c’è infatti chi deve dare un aspetto più dolce ad un viso particolarmente spigoloso o con mascella squadrata. Proprio per questa tipologia di donna è perfetto un taglio medio sfilato, in particolar modo sui ciuffi laterali che devono avere uno styling morbido e leggermente piegato verso l’interno, quasi ad accarezzare il mento e a nasconderlo.

    Taglio con riga laterale bassa

    Abbiamo già visto i tagli lisci medi o lunghi, principalmente con riga centrale, è bene sapere che è anche valida l’opzione riga laterale, la si può scegliere un po’ più alta sulla nuca a dare solo un leggero senso di asimmetria, oppure anche un po’ più bassa, per volumizzare il ciuffo dalla parte opposta e per dare un aspetto più rock all’insieme!

    1083

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI