Speciale Natale

Come prendersi cura dei capi in cashmere: i consigli da seguire

Come prendersi cura dei capi in cashmere: i consigli da seguire
da in Consigli Utili
Ultimo aggiornamento: Giovedì 28/01/2016 12:18

    parronchi cashmere (6)

    Come prendersi cura dei capi in cashmere? Come far sì che questi non si rovinino? Ci sono dei consigli da seguire che sono davvero utili per mantenere inalterato il prodotto. È vero che un maglione di cashmere è molto prezioso, e per questo motivo non è low cost, ma è anche vero che è un passe-partout che dura tutta la vita se curato nel modo giusto. Come fare? Abbiamo chiesto a chi se ne intende, rivolgendo le nostre domande a Parronchi Cashmere, azienda italiana che rappresenta l’eccellenza della maglieria Made in Italy. Scopri con noi tutti i segreti che ci hanno rivelato.

    parronchi cashmere (1)

    Chi l’ha detto che i vestiti e i maglioni in cashmere non si possono lavare abitualmente? Un capo realizzato con questo filato è certamente prezioso, unico e delicato ma non per questo non bisogna lavarlo o farlo raramente. Le fibre amano moltissimo l’acqua, in questo caso quella tiepida, quindi non farti prendere da vecchie convinzioni sbagliate, i pullover in cashmere, così come altri abiti simili, possono essere lavati in assoluta tranquillità ma con i giusti accorgimenti. Innanzitutto bisogna scegliere un buon detersivo, ovviamente molto delicato, e non è necessario abbondare, anzi è consigliabile utilizzarne una piccola quantità. I prodotti in cashmere possono essere lavati in lavatrice ma solo se hai a disposizione il programma cashmere safe o lavaggio a mano per la lana. In alternativa, lavalo tu, non lasciarlo in ammollo e risciacqualo per bene.

    parronchi cashmere (5)

    Si pensa spesso che un capo in cashmere si possa infeltrire velocemente ma anche questa è una convinzione sbagliata. Per prevenire l’infeltrimento è bene usare poco sapone, come vi abbiamo consigliato nel paragrafo precedente, perché l’uso eccessivo facilita la fuoriuscita del pilling alterando la naturalezza della fibra. Non strizzare il maglione in cashmere e quando lo stendi sullo stendino non appenderlo per le mollette bensì appoggialo sul piano sopra un panno di cotone; in questo modo le fibre resteranno intatte e così anche la forma.

    parronchi cashmere (7)

    Stirare i maglioni di cashmere è un altro punto fondamentale per far sì che questi non si rovinino. Bisogna scegliere uno stiraggio dolce, quindi bisogna innanzitutto rovesciare il pullover o l’abito e poi usare tra il ferro e il prodotto un panno di cotone. Non bisogna mai schiacciare troppo perché altrimenti potresti perdere l’effetto ‘nuvola’ del tuo prezioso capo di abbigliamento.

    parronchi cashmere (8)

    Cos’è il pilling? È quel fenomeno che riconosciamo quando sui nostri vestiti si forma quell’antipatico strato di peluria, dovuto allo sfregamento di vari tessuti di natura differente. Per evitare dunque che il nostro amato capo in cashmere ne sia affetto è bene fare un modesto uso dei piumini invernali di nylon o con pelliccia e di tutti i giubbini sintetici e impermeabili, perché alterano le caratteristiche del prodotto. È meglio preferire, quindi, dei cappotti realizzati con tessuti naturali.

    parronchi cashmere (9)

    I tuoi abiti in cashmere siamo sicure che li conservi nell’armadio ma ricorda alcuni consigli: riponili solo quando sono puliti (lavati e stirati) e mai vicino a capi sintetici come le pellicce ecologiche. I capi in cashmere non vanno mai coperti con le pellicole, soprattutto quando si fa il cambio di stagione, piuttosto vanno posizionate delle bustine anti tarme.

    parronchi cashmere (10)

    Un consiglio che ti suggeriamo di seguire è quello di mettere il tuo maglione di cashmere o qualsiasi altro capo all’aria fredda. In pratica, questo filato ama respirare le basse temperature, quindi tra un lavaggio e un altro o comunque di tanto in tanto, ti consigliamo di posizionarlo al freddo per un paio d’ore. In questo modo la fibra ritrova la sua grinta. Con la spazzola per gli abiti puoi anche dare una veloce rinfrescata al tuo prodotto eliminando in questo modo gli agente esterni.

    951

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI