Come mantenere l’abbronzatura più a lungo, le idee da copiare [FOTO]

Come mantenere l'abbronzatura più a lungo anche una volta rientrati dalle vacanze? Ecco una serie di consigli utili per non far andare via l’abbronzatura e i prodotti per prolungare la tintarella fino all’inverno.

da , il

    Come mantenere l’abbronzatura più a lungo? Questo problema ci affligge ogni volta che torniamo dalle vacanze e la tintarella, così faticosamente conquistata, inizia a scemare anche solo dopo 24 ore di mancata esposizione. Premesso che non esistono soluzioni definitive e che, prima o poi, dovremmo rassegnarci a tornare a un colorito normale, esistono alcune idee da copiare ma soprattutto prodotti per mantenere l’abbronzatura senza spellare. Ovviamente vanno messi in pratica tanti consigli di bellezza per l’estate, in particolar modo quello di esporsi in modo consapevole, dunque con una buona crema con spf adeguato per far sì che la tintarella sia davvero duratura.

    Come non far andare via l’abbronzatura? Il primo step è quello di scegliere una delle migliori creme solari: in questo modo, ovvero avendo ottenuto una tintarella uniforme e priva di scottature, si potrà iniziare ad intervenire con alcuni prodotti che aiutano a mantenere a lungo l’aspetto dorato naturale.

    La maggior parte dei doposole presenti in commercio contengono agenti con funzione “tan prolonger” ovvero prolungatore dell’abbronzatura, oppure “tan intensifier” ovvero intensificatore dell’abbronzatura. Quando si sceglie l’after sun è meglio puntare su un prodotto che oltre ad essere idratante e lenitivo contenga anche uno o entrambi questi agenti: l’operazione “mantieni l’abbronzatura”, infatti, inizia già in vacanza. Le emulsioni vanno applicate in abbondanza e fino al completo assorbimento su tutte le parti del corpo interessate dai raggi solari subito dopo la doccia o prima di andare a dormire.

    Abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

    Una volta a casa con un’invidiabile abbronzatura scura e perfetta è necessario continuare ad applicare il doposole, magari alternandolo con l’utilizzo dei migliori autoabbronzanti per viso e corpo. Ci sono persone che non amano questa tipologia di cosmetici perché sono convinte che l’effetto finale sia troppo finto, ma la loro azione sulla pelle già abbronzata e in combinazione con le creme idratanti, non farà altro che potenziare il risultato ottenuto.

    Per scoprire molti altri consigli per non far andare via l’abbronzatura sfoglia la nostra gallery.