Speciale Natale

Come indossare un turbante ed essere chic [FOTO]

Come indossare un turbante ed essere chic [FOTO]
da in Accessori Moda, Foulard, Tendenze capelli 2016, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Il turbante è l’accessorio di tendenza più cool del momento, un modo diverso per acconciare i capelli e donare un aspetto nuovo a tutto il look. Il più classico è quello già annodato ma, con un po’ di manualità e un foulard chic, potete realizzarne uno da solo, con le vostre mani. Ma a chi ispirarsi? Le star d’oltreoceano, e non solo, spesso fanno sfoggio di questo complemento fashion, a cominciare dalla bellissima attrice Eva Mendes, che lo propone in tutte le salse, donando un tocco nuovo ed esclusivo ad ogni suo outfit, anche a quelli più basic composti da camicia e jeans. Vediamo insieme come fare per indossare un turbante ed essere chic in ogni circostanza.

    Tra gli accessori femminili più amati dalle donne i foulard hanno un ruolo importante. L’uso classico è, ormai, quasi del tutto scontato e bandito, la vera tendenza è trasformarlo in qualcosa di nuovo. Annodarlo al collo, si sa, fa sempre molto chic, ma poterlo utilizzare per personalizzare il proprio look è ancor meglio. Inizialmente lo si usava al posto della cintura, poi legato al polso come un bracciale multicolor e poi persino come top. Volete essere davvero glamour e cool? Allora indossate il foulard come un turbante e in un attimo sarete fashion come poche!

    È il turbante, infatti, l’ultimo grande complemento personale e unico con il quale impreziosire il proprio outfit, da quello più basic e casual a quello più elegante. Le star spesso lo indossano; abbiamo già citato Eva Mendes, ma anche Solange Knowles, la bellissima Rita Ora, Lady Gaga, Miley Cyrus e Vanessa Hudgens sono state spesso ‘pizzicate’ con stole di tessuto chic annodate in testa. E con loro anche tante ragazze di tutto il mondo, dalle quale copiare il loro look streetstyle.

    Quali sono i modelli di turbanti più chic? Di sicuro hanno fantasie deliziose e trendy ma soprattutto tessuti pregiati e colori che si fanno notare.

    I modelli etnici, si sa, sono sempre andati per la maggiore ma sono adatti soprattutto in estate, per realizzare look stile afro. Tra quelli che invece riuscirete ad abbinare facilmente ci sono i turbanti bianchi e neri, molto minimal, ma anche i modelli a tinta unita. Le trame di tendenza vi aiuteranno a rendere il vostro stile unico nel suo genere e molto cool, quindi puntate sui zig zag di Missoni o la stampa flora di Gucci.

    Legate i capelli e appoggiate il foulard sulla testa. Prendete i due estremi e fateli passare dal davanti al dietro, sulla nuca. Afferrate di nuovo le due punte finali e legatele tra loro. Potete realizzare un fiocco o uno chignon, oppure semplicemente un nodo classico, da portare più comodamente dietro o di lato. Ad ogni modo, nelle boutique ci sono anche turbanti già realizzati, cappellini drappeggiati, realizzati con tessuti diversi, come cotone morbido e velluto. Scoprite nella nostra gallery i tanti modi per indossare il turbante ed essere chic in ogni occasione!

    566

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaFoulardTendenze capelli 2016Tendenze moda

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI