Come disporre gli abiti nell’armadio: i consigli per un guardaroba perfetto

Come disporre gli abiti nell’armadio: i consigli per un guardaroba perfetto
da in Abiti, Consigli Utili
Ultimo aggiornamento: Venerdì 10/07/2015 21:34

    Organizzare il guardaroba Sapete come disporre gli abiti nell’armadio? Abbiamo pensato ad alcuni consigli per un guardaroba perfetto. Disordinati, sciatti e stracolmi all’inverosimile: ritrovare un capo nei nostri armadi può rivelarsi un’impresa ardua, specialmente se continuiamo ad acquistare roba nuova e rimandiamo di giorno in giorno l’appuntamento con l’organizzazione del guardaroba. Basta ritagliarsi poche ore e seguire i suggerimenti corretti per avere una cabina armadio da copertina! Come fare? Seguiteci per scoprirlo!

    Logica disposizione guardaroba femminile Da cosa cominciare? Un criterio che permette di ottimizzare la disposizione prevede che tutto sia conservato seguendo la logica dell’abbigliamento. Questo significa che bisogna conservare prima la biancheria intima, poi maglie e pantaloni, infine giacche e per ultimo accessori.

    Priorità all'uso Una delle priorità per l’organizzazione della cabina armadio è l’uso dei capi. Se ritenete di indossare più spesso maglie invece di camicie, e magari di averne in numero maggiore rispetto ai pantaloni, abbondate con i ripiani. Viceversa, se avete un amore folle per giacche e blazer, inserite molti tubi per l’appenderia.

    Priorità al colore per cabina armadio Avete un guardaroba molto colorato? Un’alternativa molto stilosa e creativa è ordinare i capi in base al colore. L’ideale sarebbe partire dai più chiari a quelli scuri. Vi sentite allegre e spensierate? Via libera agli outfit in giallo canarino o in arancio. Volete essere seducenti? Allora è l’occasione giusta per indossare un abito rosso! Voglia di eleganza? La scelta perfetta è il tubino nero, tra i cabi basic e passepartout da avere sempre in guardaroba!

    Eliminare capi vecchi Adesso arriva il punto dolente. Avete presente quel paio di jeans che non indossate ormai da secoli? Bene, è arrivato il momento di sbarazzarsene! Eliminatelo dal vostro guardaroba assieme alla decina di capi e accessori inutili che continuate a conservare imperterrite! Se proprio non riuscite a disfarvene, metteteli da parte in scatoloni nella speranza di poterli riutilizzare in modo creativo!

    Guardaroba femminile Quante volte vi è capitato di rovistare nell’armadio e di ritrovare casualmente un capo che pensavate di aver perso? O, peggio, che avevate dimenticato? Ecco, per evitarlo è importante che tutto sia a portata di mano e soprattutto a vista. Una delle bugie da shopping delle fashion victim è pensare di non avere molti capi in guardaroba ma spesso dipende solo dal fatto che non riusciamo a vederli e quindi a ricordare di averli!

    Guardaroba piccolo Avete qualche difficoltà con gli spazi piccoli della cabina? Niente paura. Persino accorgimenti all’apparenza banali possono aiutarvi a guadagnare spazio e ad ordinare il guardaroba. Partiamo dalle grucce: sostituite i modelli troppo ingombranti con quelli sottili. Inserite grucce multiple e con un unico gancio: qui potrete appendere diversi capi, magari componendo già un outfit. I look con jeans e t-shirt bianca oppure maglia e pantalone saranno subito a portata di mano! Inoltre, rivolgete tutte le grucce nello stesso verso!

    Porta gioielli Collane e bracciali non andrebbero conservati alla rinfusa altrimenti finirebbero per rovinarsi. Per disporli al meglio si può sfruttare la barra portacravatte oppure un cassetto in cui inserire una spugna per ancorare gli orecchini. La gruccia a S è utile per le cinture. Veniamo adesso ad un altro nodo cruciale nell’organizzazione della cabina armadio ossia la disposizione delle scarpe. Collocatele a parte, in una scarpiera, o inseritele nelle apposite scatole, sarà sicuramente più igienico!

    828