Come abbronzarsi senza scottature

Scoprite come abbronzarsi senza scottature e velocemente così da sfoggiare una tintarella bella e uniforme. È possibile farlo subito, bene e soprattutto senza bruciarsi ma è importante capire cosa usare per abbronzarsi in modo impeccabile.

da , il

    Come abbronzarsi senza scottature

    Come abbronzarsi senza scottature? Ci sono consigli, accorgimenti e segreti che potete seguire per evitare di bruciare la pelle sotto i raggi del sole in estate e sfoggiare una tintarella strepitosa. Spesso si rischia di scottarsi perché si è in cerca di un modo per capire come abbronzarsi velocemente: non si usa la crema solare protettiva o magari si spalma quella degli anni passati che sicuramente è ormai scaduta. Eppure non è così difficile riuscire a seguire i giusti accorgimenti su come abbronzarsi senza scottature. Scoprite i nostri consigli di bellezza per l’estate e vedrete che non vi brucerete più.

    Come abbronzarsi velocemente

    come abbronzarsi velocemente

    Il primo consiglio utili per riuscire ad ottenere un’abbronzatura perfetta riducendo al minimo il rischio di scottature è quello di utilizzare una buona crema solare che abbia un fattore di protezione congruo con il fototipo di pelle. Non fatevi ingannare, non è assolutamente vero che se usate la crema protettiva non vi abbronzerete, anzi è il contrario perché questa lozione permette alle pelle di colorarsi evitando di rovinarsi e invecchiarsi a causa dei raggi UVA e UVB. In questo modo non solo vi abbronzerete velocemente ma riuscirete a mantenere il colorito ambrato durante tutta la stagione e anche al rientro dalle vacanze. Chi vuole abbronzarsi senza bruciarsi deve inoltre capire che è necessario applicare la crema almeno un paio di volte al giorno e su tutto il corpo, soprattutto dopo il bagno.

    Per capire come abbronzarsi subito è fondamentale comprendere che esporsi durante le ore di picco è indubbiamente sbagliato, soprattutto nelle prime giornate al mare. Evitate di tramutarvi in lucertole sul lettino ed esporvi senza sosta sotto il Solleone dalle 12 alle 15 perché correrete solamente il rischio di scottarvi. Inoltre, non dimenticate dopo la doccia di utilizzare un buon doposole.

    Per abbronzarsi di più vi suggeriamo anche di assumere degli integratori, come il betacarotene, bere moltissima acqua, quindi almeno 2 litri al giorno, e mangiare cibi leggeri e rossi, come anguria, carote, albicocche e pomodori, che favoriscono l’abbronzatura.

    Come abbronzarsi senza sole

    Come abbronzarsi senza sole

    Come abbronzarsi velocemente a casa? Quando manca il sole perché le giornate disponibili non sono delle migliori e il cielo è grigio, è possibile abbronzarsi bene in modo non naturale. I prodotti migliori in questo caso sono gli autoabbronzanti, da usare con parsimonia, per scongiurare l’effetto maschera su tutto il corpo. In alternativa per evitare di scottarsi si può optare per delle lampade abbronzanti ma ricordate anche qui di usare le migliori creme solari, gli occhialini in dotazione e di reidratare la pelle al termine della sessione.