Milano Moda Donna

Collezione Vivienne Westwood uomo Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Collezione Vivienne Westwood uomo Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Fashion Week, Milano Moda Uomo, Moda Primavera/Estate 2013, Vivienne Westwood
Ultimo aggiornamento:

    L’uomo di Vivienne Westwood veste una moda comoda, a volte iper elegante, a volte tendente all’esatto opposto, con volumi e tessuti morbidi che si appoggiano con delicatezza sui corpi dei modelli che non disdicono tonalità accese e stampe davvero appariscenti. Ecco l’uomo che Vivienne Westwood ha portato in scena nella seconda giornata di Milano Moda Uomo per la primavera-estate 2013: uno stile che potete ammirare nella nostra nutrita galleria di immagini, che ci mostra nuovamente il mood punk della stilista di moda inglese, declinato in una versione contemporanea, con accenni di classicità, che rendono il suo uomo davvero molto versatile e pronto ad ogni occasione!

    Oggi la settimana della moda milanese ci ha davvero regalato grandissime collezioni di moda: se questa mattina, infatti, abbiamo aperto con lo stile impeccabile di Bottega Veneta per la primavera-estate 2013, per poi proseguire con i colori vitaminici esposti in passerella da Salvatore Ferragamo, ecco che ora la nostra attenzione si sposta ad un fashion brand Made in England, tra i preferiti delle star internazionali.

    Vivienne Westwood, chiamata in causa per spiegarci i trend della prossima primavera-estate 2013, per quel che riguarda la moda maschile, ha pensato ad un uomo che ama vestire pantaloni comodi, con camicie che a volte si fanno di qualche taglia in più, pantaloni larghi o che arrivano fino al ginocchio, in abbinamento al solito calzettone del quale, a dire il vero, faremmo decisamente a meno. Non mancano, poi, i completi più eleganti, con smoking impeccabili abbinati a dettagli sui capelli che non ti aspetti nel guardaroba maschile.

    I colori sono i più diversi.

    Abbiamo completi dalle nuance neutrali, come il bianco, il nero, il beige, i marroni, ma anche tonalità più accese, come l’arancione di una maglia e un pullover davvero molto intriganti, senza tralasciare gli accessori, come le scarpe, proposte con o senza i lacci (anche in versione pantofola, una soluzione tanto cara a Flavio Briatore e Lapo Elkann!!!!), anche in colori accesi come il blu intenso. Non dimentichiamo, poi, le stampe, a quadretti grandi e piccini, ma anche floreali e con pennellate su fondo bianco, come se le camicie fossero la tela di un pittore!

    Gli abbinamenti a volte si fanno forti, con giacche sartoriali accostate a pantaloni eleganti, ma che sono stati tagliati al ginocchio, o con cappelli di paglia che completano look eleganti, per soluzioni casual chic perfette per la stagione calda.

    Insomma, uno stile bohemien in linea con quello che ci ha sempre presentato una grande mente creativa come Vivienne Westwood!

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fashion WeekMilano Moda UomoModa Primavera/Estate 2013Vivienne Westwood Ultimo aggiornamento: Martedì 26/06/2012 15:37

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI