NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Milano Fashion Week 2017

Febbraio 2017, settimana della Moda di Milano: dalla Fashion Week, collezioni e sfilate autunno inverno 2017/2018

Collezione Prada Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Collezione Prada Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Fashion Week, Milano Fashion Week 2017, Moda Primavera/Estate 2013, Prada, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    Il marchio italiano Prada ha preso parte alle sfilate di moda per la primavera-estate 2013 che si stanno svolgendo in questi giorni nel calendario di Milano Moda Donna: Miuccia Prada porta in scena una donna davvero particolare. Del resto già in occasione della passerella del brand a Milano Moda Uomo per la presentazione della collezione maschile primavera-estate 2013 ci aveva fatto capire che sarebbe stata una stagione molto particolare, sia per i capi di abbigliamento, sia per gli accessori, dove la fashion designer dà libero sfogo alla sua creatività più originale. Per una donna che non ama essere giudicata e che indossa quello che vuole sempre con stile. Anche se potrebbero sembrare soluzioni bizzarre!

    In diretta streaming su internet abbiamo potuto seguire la bellissima sfilata di Prada per la primavera-estate 2013: sembrava proprio di essere sedute in prima fila, davanti ad uno spettacolo unico, con modelle che andavano e venivano in un percorso che sembrava quasi infinito. Peccato per il ritardo di mezz’ora buona… Ma si sa, la moda si fa attendere!

    La nuova collezione di Prada per la primavera-estate 2013, che sfila in quell’intreccio di scalini e di piani a livelli diversi tanto cari alla fashion designer italiana, è un mix tra il guardaroba di una donna giapponese contemporanea e una boxeur. Possiamo notare, infatti, moltissimi capi di chiara ispirazione orientali, con cappotti stile kimono e sandali con zeppa in legno che ricordano le calzature delle donne nipponiche. Calzoncini corti stretti e altri capispalla appoggiati sul corpo delle modelle sembrano, invece, arrivare da un ring.

    I fiori sono il leit motiv della collezione di Prada, che li propone un po’ dappertutto: li ritroviamo su abiti lunghi e corti, su cappotti oversize che scendono delicatamente a coprire il corpo delle modelle, su maglie e bluse larghe dal taglio quasi maschile. E quando non sono presenti sui capi di abbigliamento, ecco che Miuccia Prada inserisce i fiori nei suoi accessori, come negli occhiali da sole, davvero divertenti, o nelle borse, dal gusto brioso e frizzante.

    Per la sera ecco comparire, invece, degli improbabili abiti da sera composti da pannelli di stoffa asimmetrici che sembrano appoggiati senza cura sul corpo delle modelle, quasi a caso, il tutto impreziosito da particolari sparkling che ritroviamo anche nelle zeppe delle modelle.

    Sono proprio gli accessori a colpire maggiormente il nostro sguardo e in particolar modo le scarpe. Abbiamo modelli che sembrano guanti sui piedi delle modelle, che è come se camminassero a piedi nudi (e visti gli scivoloni e le modelle che hanno avuto dei piccoli incidenti nelle passerelle precedenti, forse è meglio così), ma anche scarpe che ricordano i sandali infradito giapponesi o scarpe con zeppe vertiginose in legno e calzatura in pelle stretch che si chiude con un romantico fiocchetto.

    I colori? Il nero, il bianco e il rosso sono le tonalità da prediligere Prada, almeno per quello che riguarda gli abiti, perché ai piedi delle modelle fa indossare colori improbabili come l’oro e l’argento, forse un po’ troppo luccicanti… Ma lei è Miuccia Prada!

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fashion WeekMilano Fashion Week 2017Moda Primavera/Estate 2013PradaSfilate Moda
    Più letti