NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cintura: come indossarla

Cintura: come indossarla
da in Accessori Moda, Cinture, Moda, Accessori Primavera 2010
Ultimo aggiornamento:

    cintura annodata

    Come hanno mostrato le passerelle la cintura sarà un must della prossima estate soprattutto nei modelli più semplici da indossare annodata. Quest’accessorio può davvero valorizzare silhouette e mise ma può anche attozzare e mortificare la figura ed è, quindi, necessario scegliere con cura i modelli e gli abbinamenti più adatti a noi.

    Prima di tutto è importante provarla come un qualunque capo di abbigliamento per scegliere la taglia più adatta a noi, poi bisogna fare attenzione all’effetto ottico che ci regala. Ecco alcuni esempi:

    Per i fisici bassi e minuti l’ideale sono modelli semplici e sottili che donano a tutte e impreziosiscono, se magari decorate, un abito o un classico jeans. Ottime anche quelle extra long, da annodare sotto al seno come impone il trend del momento, che slanciano busto e gambe e regalano visivamente qualche centimetro in più, ma solo in altezza.


    Per donne un po’ più rotonde vanno bene quelle un po’ larghe che, portate sotto il seno con abiti morbidi, aiutano a mascherare fianchi rotondi ed a mettere in risalto il décolleté oppure le cinture in camoscio portate su maxi camicie in seta e jeans che regalano uno stile un po’ hippie ma chic.

    Ai fisici magri e slanciati si addicono tutti i modelli, quindi in tale caso via libera a modelli stravaganti e decorati: ottime quelle con fibbie gioiello. Molto indicate per questa tipologie di donne le cinture alte e rigide ed in particolare quelle extralarge che ricordano dei bustini: stringono la vita ed esaltano il seno, ideali con una camicia bianca ed un jeans, regalano una mise semplice ma d’effetto.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaCintureModaAccessori Primavera 2010
    PIÙ POPOLARI