Christian Dior ha scelto Raf Simons come successore di John Galliano

da , il

    raf simons da dior

    Alla fine i rumors sono stati confermati. Sarà Raf Simons il successore di John Galliano alla corte di Christian Dior, che dopo moltissime stagioni dal licenziamento del grande fashion designer, arrestato e condannato per insulti antisemiti a Parigi, ora ha finalmente designato il suo nuovo direttore creativo. Lo stilista belga, che ha detto addio al marchio di moda Jil Sander con la sua ultima collezione autunno-inverno 2012/2013, ora sarà il fashion designer del gruppo francese: a partire dal mese di luglio 2012 potremo già ammirare la sua prima collezione di Alta Moda proprio per la prossima stagione fredda.

    Tutto ormai è confermato. Christian Dior non ha fatto marcia indietro come si era detto in passato, riammettendo nel suo dorato regno fashion il grande John Galliano, punito per aver insultato pesantemente degli avventori di un locale parigino. Cambio di rotta nella maison di moda francese, che adesso apre le porte della sua azienda a Raf Simons.

    Nelle ultime collezioni di moda, Christian Dior si era affidato a Bill Gaytten, con molte polemiche per le linee presentate, che non hanno convinto i fashionisti più convinti. Molte le voci uscite in merito ai possibili sostituti di John Galliano, con grandi nomi del mondo della moda. Rumors sempre smentiti però. Ora abbiamo invece una conferma.

    Raf Simons, nel febbraio scorso, ha lasciato il marchio di moda Jil Sander e in molti in occasione delle sfilate di Milano Moda Donna avevano indicato proprio lui come sostituto di John Galliano. Ora la notizia è diventata ufficiale: lui si occuperà delle collezioni di Alta Moda, pret-a-porter e di accessori femminili della maison di moda francese che fa capo al gruppo LVMH.

    E Bill Gaytten che fine farà? Attualmente si occupa anche della direzione creativa del marchio di moda John Galliano, ma non si sa ancora cosa farà da Dior, visto che i nuovi rumors indicano come possibile responsabile della collezione Dior Homme sempre lo stilista olandese ex di Jil Sander.

    Raf Simons potrebbe essere il nuovo stilista della maison di moda francese Christian Dior, che è ancora orfano del suo Direttore Creativo, quel John Galliano che è stato licenziato nella scorsa primavera e che ancora non è stato ancora rimpiazzato. Ancora una volta, eccoci qui a parlare del possibile successore del genio della moda che è stato condannato per alcuni insulti rivolti ad alcune persone in un locale parigino. Ora si fa il nome di Raf Simons: sarà la volta buona per la scelta definitiva di Dior?

    Il nome dello stilista era già stato fatto in passato, ma per un altro marchio di moda: si diceva che Raf Simons avrebbe lasciato Jil Sander per andare da Yves Saint Laurent, quando si pensava che questo sarebbe stato abbandonato da Stefano Pilati, che sarebbe andato da Louis Vuitton in sostituzione di Marc Jacobs, a sua volta reclutato da Dior. Altro che Beautiful

    Ovviamente erano tutti rumors infondati, dal momento che ognuno è rimasto esattamente al suo posto. Ma ora per Raf Simons si potrebbe aprire le porte della maison di moda francese Christian Dior, ancora senza il nuovo John Galliano. Potrebbe essere proprio lui a raccogliere la sua difficile eredità?

    Il nome di Raf Simons, ancora saldamente al timone di Jil Sander, secondo il sito internet WWD potrebbe presto arrivare a Parigi, alla corte di Christian Dior. Sarà davvero quello giusto? No perché a forza di rumors, quando diranno il vero nome del successore di John Galliano, nessuno crederà loro… Un po’ come la storia di ‘al lupo, al lupo‘, insomma.