Speciale Natale

Cherry bombre, la tendenza colore per l’inverno 2016 [FOTO]

Cherry bombre, la tendenza colore per l’inverno 2016 [FOTO]

    Ci sono trend che nascono all’improvviso e ci conquistano, è il caso del cherry bombre, la tendenza colore per l’inverno 2016, destinata ad accompagnarci in questi ultimi mesi di freddo e arrivare intatta anche alla primavera. Finalmente un nuovo colore super cool dedicato alle castane, con riflessi meravigliosi che rendono le chiome sia lunghe che corte ricche di sfumature interessanti. Vediamo insieme come nasce la cherry bombre mania e di cosa si tratta!

    Insomma, era anche ora che qualcuno pensasse seriamente alle castane no? Ma, perché no, anche a chi ha i capelli neri. Insomma, basta con queste tendenze di colorazione come il bronde, o il ronze e via discorrendo, e benvenuto cherry bombre, ovvero un mix di due tecniche il cherry bomb e l’ombre, una particolare tecnica di schiaritura simile al balayage. A beneficiarne tutte le castane, da quelle più chiare a quelle più “cioccolato” e anche chi ha i capelli ancora più scuri, neri o dark brown.
    L’effetto finale varia molto in base all’intensità del trattamento e al colore di partenza, ma, sostanzialmente si tratta di un rosso ciliegia intenso, con sfumature più scure, tendenti al borgogna, che finalmente non andrà di moda solo nei rossetti.

    La domanda che forse vi starete facendo è: se poi mi stanco? Si può tornare velocemente al proprio castano naturale, ma sarebbe un peccato perché la chioma cherry bombre è davvero originale e alcune celebrity si stanno già convertendo, vedi Ashley Greene, Naya Rivera, Sarah Drew, Selena Gomez, Cheryl Cole, Barbara Palvin, solo per citare alcuni nomi, e chissà quanti altri ne verranno nei prossimi giorni, e nei prossimi mesi.

    Insomma, che le bionde siano sexy e super gettonate l’abbiamo appurato e che spesso gli hairstylist pensino a loro per giocare con nuove colorazioni lo sappiamo altrettanto bene, ora è decisamente arrivato il momento della “rivincita delle castane”!

    Il bello di questa tecnica è che è molto varia, come una tinta comune, infatti, puoi coinvolgere tutta la chioma, oppure può essere utilizzata solo per realizzare dei particolari riflessi sulle punte, su metà lunghezze come uno shatush, sulle radici, su alcuni ciuffi che incorniciano il volto. Insomma che decidiate di cambiare completamente l’aspetto dei vostri capelli o dar loro un tocco di novità al posto del solito castano il cherry bombre è quello che fa per voi, e la buona notizia, oltretutto, è questa: in molti dicono stia meglio con i tagli di capelli lunghi, la realtà è che è una colorazione perfetta con tutti i tagli di capelli del 2016, dai lunghi e lisci ai pixie corti e sbarazzini. Tutte le castane in redazione non vedono l’ora di provare, e voi?

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaColore capelli 2016Tendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI