Chanel sbarca in Giappone, con una grande sfilata, un pop up store e una mostra dedicata al brand francese

da , il

    La maison di moda francese Chanel è partita alla conquista del Giappone. In questo mese di marzo 2012, infatti, il fashion brand condotto dal designer tedesco Karl Lagerfeld è protagonista di tre gradissimi eventi, che si svolgono proprio nel paese asiatico. Un modo per dare una mano al paese nella difficile ricostruzione dopo il terribile terremoto del marzo 2011. Ad un anno da quel sisma che ha sconvolto la nazione, la maison francese Chanel ha deciso di portare la sua moda in scena a Tokyo, con tre appuntamenti assolutamente imperdibili.

    Dal 21 al 23 marzo Chanel celebra il Giappone con degli eventi che coinvolgeranno il paese. Il fashion brand, infatti, ha già organizzato una bellissima sfilata per presentare i capi della nuova collezione di Alta Moda che Chanel ha pensato per tutti i suoi appassionati. Una passerella che sarà davvero uno spettacolo, come accade in tutte le altre location dove la maison sfila.

    chanel in giappone

    Ma non solo. A Tokyo è stato aperto un nuovo pop up store, un nuovo punto vendita che permetterà ai clienti giapponesi di poter acquistare gli strepitosi capi di abbigliamento e i meravigliosi accessori che la maison di moda francese Chanel ha inserito nella sua collezione primavera-estate 2012. Lo stile di Karl Lagerfeld è sbarcata in questa boutique con tutto il suo estro creativo glamour.

    Ma non finisce qui. Avevamo parlato di tre eventi e tre sono stati . Oltre alla sfilata di moda e al pop up store, ecco che Chanel ha organizzato anche una mostra, che andrà in scena per sette settimane nella città di Tokyo. L’esposizione è completamente dedicata alla famosissima giacca di tweed che la maison francese ha reso celebre in tutto il mondo. Per l’occasione il Kaiser della Moda presenterà anche “The little black jacket”, un libro dedicato proprio a quel capo!

    Tantissime le celebrities che hanno partecipato all’evento: c’erano, ad esempio, le attrici Sarah Jessica Parker, Vanessa Paradis, Clémence Poésy, Astrid Bergès-Frisbey, ma anche le modelle Stella Tennant, Edie Campbell e Alice Dellal. Donne protagoniste proprio di alcuni scatti che sono stati messi in una mostra che è stata curata da Carine Roitfeld, lodata dalla stessa Carrie Bradshaw, che è arrivata appositamente a New York per celebrare questo grande evento. ‘Carine, hai fatto un bellissimo lavoro‘, questo il suo commento di fronte alla mostra.

    Giornata di complimenti, visto che dopo quelli di Sarah Jessica Parker, abbiamo avuto quelli di Carine Roitfeld nei confronti di Karl Lagerfeld. La donna, tutta griffata Chanel, ama lavorare con il Kaiser della moda: ‘Si lavora duramente insieme a Karl, ma al tempo stesso si ride anche molto. Pochi hanno il suo senso dell’umorismo e talento nel riuscire a rilassare le modelle che posano per lui‘.

    Tutti gli ospiti che hanno avuto la fortuna di partecipare all’evento, che potete ammirare nella nostra galleria di immagini, hanno avuto in omaggio una copia del libro Little Black Jacket. E poi tutti a cena al New York Grill di Park Hyatt.