Chanel pret-à-porter autunno-inverno 2010-2011

da , il

    Chanel pret-à-porter autunno-inverno 2010-2011

    La collezione pret-à-porter autunno-inverno 2010-2011 è ora in vendita nelle boutique Chanel (presenti a Milano, Roma, Venezia, Firenze e Torino).

    Ancora una volta la maison francese non delude le aspettative: già al primo sguardo notiamo subito l’innata classe del brand!I colori predominanti sono il cammello (soprattutto giacche e gonne) e il bianco (bellissimi i total white) ma non mancano il nero e il grigio.Tra i materiali la fanno da padrone il tweed, la pelliccia e tanti ricami cuciti a mano.

    Cappotti e stivali sono, in tutto o in parte, di pelliccia ma non mancano neanche in questa collezione le intramontabili giacche da tailleur di Chanel, che da sempre contraddistinguono questo marchio portato avanti ad oggi dal famoso stilista Karl Lagerfeld.

    Nella foto potete vedere gli stivali in pelliccia fantasia (come il cappotto), con tacco da 50 mm e zeppa trasparente.

    Le giacche sono in tweed fantasia con inserti, ricamati a mano, di pietre naturali e pelle.

    Tanti i vestiti bianchi e grigi, corti, da indossare su calze bianche coprenti.

    Presenti anche i pantaloni, sempre interamente in pelliccia, sia in versione lunga che shorts.

    Particolare l’abito con volant in organza, tulle di seta, mussola e ricami a mano, abbinato allo stivale (sempre della collezione Chanel), in vitello bianco con tacco e punta neri.

    Altro abito che non passa inosservato è quello in tweed bianco ricamato a mano e adornato con piume nei toni del beige e del marrone.

    Non c’è dubbio, Chanel mantiene la sua raffinatezza e classicità, riuscendo comunque a far riconoscere un capo del brand sin dalla prima occhiata.

    Sarebbe bello riuscire almeno ad imitare questo stile, non credete?