Milano Moda Donna

Chanel Haute Couture Primavera/Estate 2015 [FOTO]

Chanel Haute Couture Primavera/Estate 2015 [FOTO]
da in Alta Moda, Chanel, Moda Primavera/Estate 2015, Paris Haute Couture, Sfilate Moda, Sfilate Parigi
Ultimo aggiornamento:

    La collezione Chanel Haute Couture per la primavera/estate 2015 è fresca, delicata strutturata eppur giocosa al tempo stesso. Un giardino, un vero e proprio giardino in fiore con tanto di ragazzi con innaffiatoi in mano pronti a metter acqua a piante e petali di carta. Karl Lagerfeld, ora come sempre, ha le idee chiare e per la maison che guida con forza e vigore ha creato una linea di alta moda mix and match. Ogni singola proposta è decisamente couture ed è portabile, dai coordinati in tweed ai lunghi abiti in chiffon di seta con elementi a contrasto e accessori che non sono affatto passati inosservati.

    Quando pensi alla Paris Haute Couture non puoi fare a meno di pensare a Chanel e alle creazioni sublimi e inaspettate che la maison presenta nel corso delle sfilate nella ville lumiere. È una garanzia, anche se è sbagliato ammetterlo, perché non è ripetitiva la collezione, non sono i medesimi i look ma sappiamo con (quasi) certezza che le sperimentazioni, i cambi di rotta e la creatività non si allontaneranno mai e poi mai dal dna della casa di moda. Karl Lagerfeld ha chiaro questo concetto, lo ha dimostrato e continua a farlo. Lui crea, elabora, gioca, mixa, unisce l’antico al moderno, si diverte con nuove tecniche, applicazioni, struttura e destrutturazioni. Insomma, è uno stilista che ha chiaro da dove partire e sa sempre deve terminare, stagione dopo stagione.

    E, anche questa volta, è riuscito nel suo intento.

    La linea Chanel Couture, come sempre, non ha eguali. Le tonalità scelte sono quelle che da anni accompagnano la maison e sono quelle più giuste, in linea con le naturali tinte della bella stagione: rosso corallo, rosa confetto, pesca e verde prato, blu elettrico e grigio polveroso brillante, e, ovviamente, bianco e nero. Il tweed è il tessuto che va ben oltre la scelta materica perché è un’icona, un segno riconoscibile del marchio dalla doppia C. Gli abiti hanno strutture diverse, sono corti, lunghi e midi, hanno gonne dritte e altre vaporose, hanno giacche normal fit e poi quelle corte che scoprono l’ombelico, hanno frange ma hanno anche splendide applicazioni floreali che donano volume e vapore, e un grande tocco di romanticismo e femminilità. E poi ci sono gli accessori, senza i quali mai uscire e tra questi spuntano due tipologie di cappello molto diverse tra loro: un modello a falda molto larga e ricoperto di tessuto velato e un altro che è un beanie con veletta e deliziosi fiorellini. Ai piedi, invece, lo stilista non propone grandi slanci, anzi tutti i look sono accompagnati da stivaletti a mezza gamba senza tacco e con punta quadrata.

    Nella nostra gallery, come sempre, potete vedere tutti i bellissimi abiti Chanel primavera/estate della linea haute couture: secondo voi ne vedremo qualcuno sulle quelle che saranno le star agli Oscar 2015?

    513

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta ModaChanelModa Primavera/Estate 2015Paris Haute CoutureSfilate ModaSfilate Parigi Ultimo aggiornamento: Martedì 27/01/2015 16:08

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI