Carmen Consoli a Sanremo 2010 in Maurizio Pecoraro

da , il

    Ieri sera la Cantantessa catanese Carmen Consoli ha reso omaggio ai 60 anni del Festival della canzone italiana reinterpretando magistralmente nella sua personalissima maniera una delle canzoni più celebri presentate a Sanremo, Grazie dei fiori, portata al successo da Nilla Pizzi. Per l’occasione la Consoli si è presentata in scena indossando un abito dallo stile retrò molto raffinato firmato Maurizio Pecoraro.

    L’abito dalle linee rigorose e sofisticate è realizzato in georgette color tortora ed arricchito da decori gioiello in paillettes. La mise della Cantantessa rappresenta un’anticipazione dei modelli che verranno proposti la prossima settimana all’interno della nuova collezione Autunno Inverno presentata dallo stilista all’interno della settimana della moda milanese.

    Anche l’acconciatura conferma lo stile retrò con onde ricercate ed eleganti. L’hair style è stato realizzato per lei da Salvo Filetti, fondatore insieme a Renato Gervasi del team Compagnia della Bellezza e considerato tra i migliori nel settore in Italia. Il tutto è stato poi completato con trucco leggero ed un rossetto rosso fuoco che focalizza l’attenzione e si accompagna bene a questo stile d’altri tempi.

    In conclusione della performance di Carmen Consoli ha fatto il suo ingresso Nilla Pizzi, poi omaggiata di un premio alla carriera, accompagnata da 5 giovani avvolta in un monumentale abito di Gianni Molaro, realizzato appositamente per lei.

    Il Festival di Sanremo su Musicroom e Televisionando.