Capelli rossi: tagli e tonalità per il 2015 [FOTO]

Capelli rossi: tagli e tonalità per il 2015 [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Hair style, Tagli capelli, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Tutte pazze per i capelli rossi! Il colore fulvo sarà un trend di stagione, vediamo insieme quali sono i tagli e le tonalità per il 2015 da cui prendere spunto: tutti dicono che una chioma rossa già renda evidente moltissimo della personalità della donna che la porta, che dovrà essere sicura di sé, seducente ed esplosiva. Sarà vero? Forse sì, ma quel che è certo è che esistono anche altre sfumature nel mezzo, il rosso sarà sicuramente un colore eccentrico, ma si può imparare a portarlo anche con discrezione e rispettando perfettamente mode e trend.

    Prima di tutto bisogna sfatare un mito: di tonalità di rosso ne esistono moltissime, dunque non colleghiamo subito questo termine al classico hennè che ci rende fulve a più non posso. Esistono sfumature chiarissime di rosso ramato che caratterizzano già alcune bionde scure o castane naturali e che possono essere facilmente riprodotte con tecniche di shatush o con le classiche meches old style, esistono tonalità di rosso che virano verso l’arancio (grazie ad un sottotono biondo probabilmente) e che sono tipiche delle donne dei paesi nordici o dell’Est Europa, ma anche delle italiane con le cosiddette “discendenze normanne”. Esistono poi dei rossi scuri, naturali e non, che creano dei bei riflessi su chiome che vanno dal castano mogano al nero più intenso.

    Farà piacere scoprire che per quanto riguarda la primavera estate 2015 è accettato ogni tipo di rosso, soprattutto sui tagli lunghi per la stagione calda, questa tonalità intensa sembra trovare il suo massimo, perché le sfumature, sulle lunghezze, hanno la possibilità di avere risalto.

    Alcune top model hanno sfoggiato la chioma rossa sulle passerelle della primavera estate 2015 per nomi come Louis Vuitton e Tom Ford, con tagli lunghi piuttosto semplici, caratterizzati da scalature, righe in mezzo o laterali e una piega dall’aspetto naturale. Per chi vuole osare un po’ di più le sfumature di rosso potrebbero essere perfette sui tagli shag tornati di moda in questa stagione, quel che conta è che non si noti nessuna artefazione e che l’effetto finale sia quello di riflessi o tinte assolutamente naturali.

    Infine, una nuova moda colore coinvolge il rosso e, ne siamo sicure, sarà destinata ad avere successo anche per i prossimi mesi a venire: il ronze è una colorazione il cui nome nasce dalla fusione dei termini red e bronze, si tratta dunque di un rosso di base, illuminato però da riflessi biondi e dorati, perfetto da sfoggiare anche con un caschetto sbarazzino! Una nuova moda da provare dopo il bronde che ha caratterizzato tutto l’autunno inverno 2014-2015!

    Capelli rossi 2015: la tendenza 2015 si chiama ronze

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaHair styleTagli capelliTendenze capelli 2016 Ultimo aggiornamento: Sabato 19/09/2015 14:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI