Milano Moda Donna

Capelli perfetti ogni giorno, le idee per essere sempre a posto [FOTO]

Capelli perfetti ogni giorno, le idee per essere sempre a posto [FOTO]
da in Acconciature, Bellezza, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Avere i capelli perfetti ogni giorno è il sogno di ogni donna: le idee per essere sempre a posto non mancano affatto, forse manca un po’ di costanza nel metterle in pratica, un po’ di mancanza di voglia di affrontare la notte con la giusta pettinatura e le giuste accortezze per un risveglio che richieda solo pochi minuti e pochissimi prodotti per tornare ad essere bellissime e splendenti come appena passate tra le mani dell’hairstylist di fiducia. Ecco perché abbiamo voluto raccogliere per voi alcuni consigli davvero utili: acconciature, accessori e prodotti indispensabili per essere sempre perfette ogni mattina senza alzarsi un’ora prima per shampoo e piega.

    Trecce laterali annodate a spirale

    Ogni sera prima di andare a dormire la stessa storia, ci pettiniamo e guardiamo allo specchio e guardiamo con un filo di disappunto la nostra chioma domandandoci per quale ingiustizia divina in quel momento sia così bella mentre la mattina dopo, passata una nottata a rigirarsi nel letto e sul cuscino, sarà un vero disastro senza scampo. Ebbene, esistono dei trucchi, per altro anche molto semplici, da mettere in pratica per essere a posto ogni giorno e non perdere troppo tempo la mattina presto con lo styling.

    Prima di tutto, per chi ha i capelli mossi, o vuole comunque ottenere un effetto mosso senza per forza ricorrere all’utilizzo di piastra e arricciacapelli ci sono delle validissime alleate: le trecce. Che le facciate singole o doppie, che siano a spina di pesce o alla francese, che le raccogliate ulteriormente in un torchon o uno chignon, non ha importanza, quel che conta è che la mattina, dopo averle sciolte, vi ritroverete con dei bellissimi capelli mossi, da ravvivare con spray o schiume appositi per i ricci, o semplicemente da illuminare con una cera effetto gloss che ve li tenga fissi per il resto della giornata.

    A seconda di quanto sarà stretta la treccia otterrete un effetto diverso: ad esempio realizzando molte treccine strette su tutta la superficie della nuca il risultato sarà molto simile a quello di un frisè anni ’90, una treccia unica piuttosto morbida darà invece un risultato simile a quello delle tanto ammirate beach waves tipiche dell’estate.

    Per chi ha già una chioma particolarmente riccia e voluminosa ma di notte subisce uno spiacevole effetto “afflosciamento”, gli esperti consigliano di utilizzare degli headband oppure un foulard, rigorosamente in seta, da legare proprio all’attaccatura dei capelli, all’altezza della fronte: questo permetterà ai ricci di rimanere protetti e “alti”, e la seta non li rovinerà, non li farà impigliare e non li renderà elettrostatici. Alla mattina nessun pericolo di perdita di volume!

    Come è ovvio anche i prodotti ci vengono in aiuto: per chi è mossa ma vuole essere liscia sempre ad ogni costo la piastra non può mai mancare, ricordate la sera prima di andare a dormire di pettinare con cura la chioma e iniziare a proteggerla con uno spray anticalore. Che fare, infine, se i vostri capelli tendono ad ingrassare anche dopo poche ore dallo shampoo? Lavarli tutti i giorni non è una buona idea, finirebbero per danneggiarsi, piuttosto cercate di non farla diventare una fissazione, raccoglieteli in uno chignon se li avete abbastanza lunghi, oppure ricorrete all’utilizzo di un flacone di shampoo secco.

    662

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaTendenze capelli 2016 Ultimo aggiornamento: Giovedì 14/08/2014 14:40

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI