Speciale Natale

Capelli lunghi, i tagli da copiare per la primavera estate 2015 [FOTO]

Capelli lunghi, i tagli da copiare per la primavera estate 2015 [FOTO]
da in Acconciature, Tendenze capelli 2016
Ultimo aggiornamento:

    Voglia di cambiare per chi ha i capelli lunghi? Ecco quali sono i tagli da copiare per la primavera estate 2015, le proposte più cool adatte alle chiome fluenti che proprio non ne vogliono sapere di rinunciare alla lunghezza arrivano sia dalle passerella di alta moda che abbiamo visto lo scorso settembre, sia dai vari brand di hairstyle. Vediamo insieme quali sono i tagli e le acconciature da cui prendere spunto.

    Partiamo dal liscio più tradizionale: quello che vuole i capelli lunghi super straight divisi in mezzo da una semplice riga, precisa e dritta. Poco spazio alle scalature in questo caso e va da sé che per scegliere un taglio di questo genere sia necessario avere una chioma super curata, assolutamente priva di doppie punte o effetto crespo. Per questo tendenzialmente è un effetto che sta bene sulle ragazze molto giovani, come le modelle che abbiamo visto a settembre 2014 sulle passerelle di Christian Dior, Andrew Gn ed Elie Saab.

    Per chi ha necessità e desiderio, invece, di creare un po’ di volume, la soluzione sono le scalature, un punto focale anche dei tagli medi per tutto il 2015, Aigner, Versace e Blumarine se ne sono fatti portavoce durante le sfilate, quest’ultimo anche puntando su un effetto in voga per la prossima stagione calda, ovvero quello dei wavy hair, i capelli con effetto mosso naturale, come lasciati asciugare al sole in una giornata estiva.

    Abbiamo parlato di riga in mezzo per quanto riguarda i capelli lunghi e lisci, ma non a tutti piace (e soprattutto non a tutti sta bene), dunque, per chi non vuole ripiegare sul solito ciuffo laterale scalato, la soluzione è un’altra ed è quella della frangia, da portare in uno stile un po’ giapponese, ovvero super liscia e tagliata a filo delle sopracciglia. L’abbiamo vista in passerella da John Richmond e apprezzato l’effetto super chic, certo che, anche in questo caso, i capelli devono essere super curati e la frangia richiede qualche “manutenzione” in più di altri tagli: tende a ricrescere in fretta.

    Per quanto riguarda i colori e i finish, importantissimi nei capelli lunghi, possiamo sicuramente dire che tecniche come shatush e splashlight non sono destinate a passare di moda, anche se la tendenza sarà quella all’effetto il più naturale possibile, nulla di troppo costruito e artificiale dovrà avere posto sulle chiome lunghe (ma anche su quelle medie e corte!). Se avete ancora qualche dubbio non vi resta, probabilmente, che sperimentare il nostro test sul taglio primavera estate 2015 più adatto a voi e, infine, prendere appuntamento dal vostro hairstylist di fiducia!

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureTendenze capelli 2016

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI