NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Calendari 2011: Lavazza e l’evento di presentazione dei dodici mesi

Calendari 2011: Lavazza e l’evento di presentazione dei dodici mesi
da in Eventi, Eventi Milano, Moda, Modelle, Primo Piano, Calendari 2011
Ultimo aggiornamento:

    Tutti pronti ad innamorarvi dell’Italia con il Calendario 2011 Lavazza? I nuovi dodici mesi del gruppo, infatti, sono stati recentemente presentati a Milano. La diciannovesima edizione di questo celebre calendario ci parla d’amore: il capoluogo lombardo per una sera si e’ trasformata nella capitale di Cupido, dove l’amore e i simboli collegati ad esso sono stati i grandissimi protagonisti. Il Calendario Lavazza, in questa sua nuova edizione, porta il titolo di “Falling in love in Italy“: come innamorarsi in Italia. E anche dell’Italia!

    A Milano, sui Navigli, in un dinner party davvero glamour, reso piu’ romantico dall’atmosfera giusta e dalla location, un vero e proprio Cupido’s Garden, e’ stato presentato il nuovo calendario di Lavazza, con le sue modelle, i suoi modelli e il suo tema. L’amore, per l’appunto.

    Gli scatti di questi nuovi dodici mesi troneggiavano come calendari nel Salone di Ecliss: Antonella Ruggiero ha accompagnato la serata con una colonna sonora decisamente romantica, in linea con il mood del dinner party.

    Cena accompagnata da pietanze frutto del meglio del Made in Italy, grazie ad Eataly, che insieme a Lavazza ha voluto condividere l’italianita’, che anche a tavola si difende piu’ che bene!

    Moltissimi gli ospiti che hanno partecipato alla serata: c’era il fotografo Mark Seliger che ha realizzato gli scatti del Calendario 2011, alcuni dei protagonisti, come Bill Gentle, Monica Castillo, Enrique Palacios, Noot Seer, Cedric Bihr, Liliana Dominguez, Alessandro Giallocosta, Violet Budd, Jeisa Chiminazzo, il Vj italiano Ivan Olita, Massimiliano Rosolino con Natalia Titova, Ilaria D’Amico con Rocco Attisani e Roberto Bolle con Beatrice Carbone.

    Olivia Wilde, grande protagonista assente perche’ impegnata per motivi di lavoro, ama molto l’Italia e per lei non e’ stato difficile immergersi in questo clima di passione per il Made in Italy: “Come si fa a non innamorarsi dell’Italia? Non ho mai incontrato nessuno che fosse venuto in Italia e non se ne fosse innamorato: che sia per l’architettura, per la gente o anche solo per il cibo, non c’è modo di non amare questo Paese”. E come darle torto?

    406

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiEventi MilanoModaModellePrimo PianoCalendari 2011
    PIÙ POPOLARI