Calcio: la Juventus chiama a raccolta il popolo bianconero

Calcio: la Juventus chiama a raccolta il popolo bianconero
da in Sport
Ultimo aggiornamento:

    Sarà il pubblico il 12esimo uomo in campo della Juventus nel Campionato di Serie B stagione 2006/2007.

    I diciassette punti di penalizzazione da scontare, salvo eventuali riduzioni presso l’arbitrato del Coni, non permettono infatti errori sin dalla prima partita della stagione.

    Serve quindi una partenza lanciata al fine di colmare il gap ed azzerare una penalizzazione mal digerita dai vertici della società, il presidente Cobolli Gigli su tutti, i quali hanno palesato insoddisfazione per un trattamento impari, da parte della giustizia sportiva, dopo il mantenimento della Serie A, seppur con punti di penalità da scontare, da parte di Milan, Lazio e Fiorentina.

    La Juventus Football Club, conscia del fatto che la stagione sarà dura ed insidiosa, ha così annunciato l’apertura della campagna abbonamenti, al via giovedì 7 settembre, con prezzi davvero convenienti.

    In particolare, un abbonamento in curva, valido a partire dalla quarta partita interna di campionato, costa solo 165 euro. Ma la società vuole portare allo stadio anche le famiglie per intero, visto che tra le promozioni spicca quella in tribuna ovest, dove il papà paga 260 euro per l’abbonamento annuale mentre la moglie ed i figli sotto i diciotto anni pagheranno appena 100 euro ciascuno.

    235

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI