Speciale Natale

Cabine armadio da sogno, idee a cui ispirarsi [FOTO]

Cabine armadio da sogno, idee a cui ispirarsi [FOTO]
da in Arredamento
Ultimo aggiornamento:

    Chi di voi non desidera una cabina armadio da sogno? È l’idea ricorrente di ogni fashion victims, la sublime visione di una stanza destinata solo ad abiti e accessori, che abbia un tocco glamour e che soprattutto sia piena di ogni prodotto più cool del momento. Le star, in fondo, ci insegnano che la cabina armadio è una camera a sé, grande, quasi immensa, con spazi ben suddivisi secondo criteri del tutto personali. Partiamo da qui, da quelle oversize, per capire come avere una zona meravigliosa, chic e che rispecchi perfettamente personalità e stile.

    La cabina armadio, o dressing room, è un piccolo angolo di paradiso quasi sempre tutto al femminile. Ad essa è spesso destinata un’intera stanza. Per far sì che sia davvero perfetta bisogna, prima di tutto, capire gli spazi, ovvero verificarne le reali dimensioni e scoprire come sfruttare ogni singolo millimetro. Qui andrà riposto di tutto, dalla magliettina leggera alle scarpe tanto amate, fino ad arrivare alle collane acquistate durante una bellissima vacanza. Dovete riuscire a personalizzarla con cassettiere, relle, mensole e elementi accessori che contengano bijoux, cinture e zone apposite per le scarpe e le borse. Il colore arriverà da sé. Come? Ma con i vostri abiti, ovviamente!

    Ogni dressing room può essere personalizzata secondo la propria personalità. È vero, già gli abiti fanno buona parte del lavoro, ma come dare un tocco proprio alla cabina armadio? Potete posizionare un bel tappeto della trama che preferite, e lo stesso vale anche per la carta da parati, magari animalier maculata o broccata e brillante.

    Uno specchio è d’obbligo e la cornice dice molto di voi. E non dimenticate qualche quadro o immagine prese dalle riviste di moda o fotografie delle star e maison che vi ispirano, come Kate Moss o Chanel.

    Ma come organizzare una cabina armadio? Care ragazze, ognuna nel suo disordine ritrova ogni cosa, sta di fatto che la dressing room è una zona anche espositiva, quindi deve sempre essere in ordine. Prima di tutto dividete per capi di abbigliamento, estivi e invernali, abiti da giorno e da sera; trovate uno spazio alle scarpe, dove potete anche mettere le borse e non dimenticate di posizionare tutti i vostri bijoux da dividere per cromie, metalli e colori. I cappelli possono essere a vista o collocati nelle cappelliere e lo stesso vale anche per le cinture e per i foulard. Volendo, potete anche scegliere il metodo di divisione per colore, che vi aiuterà a creare look per cromie e fantasie. Scegliete il modo organizzativo con il quale pensate di ‘lavorare’ meglio, mettetevi all’opera e date vita alla vostra cabina armadio da sogno!

    482

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI