C’N'C’ Costume National P/E 2011: la sfilata a Milano Moda Donna

da , il

    Sfilata bagnata, sfilata fortunata: questo potrebbe essere lo slogan che segna il defilé che ha visto protagonista in piazza Duomo la moda di C’N'C’ Costume National. Colori neutri e linee sofisticate caratterizzano le creazioni presentate con successo ieri nel corso di Milano Moda Donna dalla maison per la primavera-estate 2011 all’interno di una serata che ha visto protagonista la pioggia, pioggia che non è comunque riuscita a rovinare gli eventi in programma.

    La nuova collezione realizzata da Ennio Capasa per la sua maison C’n'C’ Costume National, presentata ieri nel corso della sfilata evento realizzata nella centralissima piazza Duomo, interpreta in modo intrigante uno stile d’ispirazione vagamente androgino che racconta una donna chic e determinata che non ha bisogno di nulla per mostrare il suo carattere e la sua forza.

    Linee pulite avvolgono morbidamente le forme femminili senza segnarle e dando grande rigore alla figura. La palette di colori sofisticata e chic contribuisce a creare un’immagine eterea ma al contempo di grande forza. A queste creazioni si affiancano poi modelli dalle linee talvolta ridottissime che lasciano scoprire pance e gambe senza perdere però di vista un rigore sofisticato ed al contempo intrigante.

    Qualche tocco di colore è dato, infine, alla collezione creata da C’N'C’ per la primavera estate 2011 da morbidi kaftani dal sapore vintage che si tingono di nuances decise come il giallo, il blu ed il rosso, colori pensati per sottolineare il carattere della donna raccontata da questa nuova collezione realizzata da Ennio Capasa.