Buon compleanno Bebe Vio: i 20 anni della fiorettista medaglia d’oro [FOTO]

da , il

    Buon compleanno a Bebe Vio che compie 20 anni il 4 marzo. La fiorettista medaglia d’oro non è più una teenager e ogni giorno ci conquista con look meravigliosi ma, soprattutto, con un sorriso fantastico. Energica, simpatica e sportiva, Bebe Vio è ormai un personaggio molto famoso, nonostante la sua giovane età. È un’atleta che ha vinto tantissimo ma è anche una ragazza che ha una storia che tutti dovrebbero conoscere.

    Beatrice Maria Vio, conosciuta da tutti con il nomignolo di Bebe, è una sportiva italiana, specializzata in fioretto. Nacque a Venezia il 4 marzo del 1997: una bambina splendida, la seconda di tre fratelli. Nel 2008 la meningite di Bebe Vio causò un’infezione molto estesa, tanto che i medici ritennero opportuno amputare gli arti. Riprese velocemente la scuola e fece tanta fisioterapia e riabilitazione motoria. Riprese anche l’attività agonistica, grazie alle protesi realizzate appositamente per sostenere il fioretto. La malattia di Bebe Vio non l’ha fermata, anzi si può dire che le abbia dato una marcia in più.

    Nel giro di poco tempo divenne testimonial di programmi televisivi, della regione Veneto per l’Expo 2015 e, l’anno seguente, sfilò come portabandiera dell’Italia, per la cerimonia di chiusura della 15esima Paralimpiade di Rio 2016. Proprio in questa occasione, Bebe Vio vinse l’oro nella prova individuale di fioretto.

    Considerata una vera eccellenza del Belpaese, fu invitata a far parte della delegazione italiana per la cena di Stato organizzata in America da Barack e Michelle Obama. Un vero incanto Bebe Vio alla Casa Bianca in Dior, un abito che la stessa Maria Grazia Chiuri le diede per questa importante occasione. Nel corso della serata la giovane atleta riuscì in un’impresa impossibile: il selfie di Bebe Vio e Obama fece il giro del mondo e sorridere milioni di utenti. In poco tempo la fiorettista entrò nel cuore di tutti. O quasi.

    È ormai nota a tutti la campagna “Dona un neurone agli haters” lanciata proprio da Bebe Vio e Alessandro Cattelan. Questa è stata proposta in seguito ai forti insulti che la sportiva, ma anche tantissime altre persone non famose, riceve puntualmente sui social. Superiore e sicura di sé, la giovane veneziana non si è mai fatta scoraggiare.

    È amatissima dagli stilisti, come la già citata Maria Grazia Chiuri di Dior, ma anche Giorgio Armani e Pierpaolo Piccioli di Valentino. Capita spesso di vederla indossare creazioni di queste maison, come il meraviglio vestito scelto per la premiere di Miss Peregrine o il completo sbarazzino sfoggiato da Bebe Vio alla Milano Fashion week 2017.

    Carattere determinato e sorriso luminoso: Bebe Vio, la redazione di Stylosophy ti augura uno splendido compleanno!