Bags For Africa, le grandi griffe creano borse alla moda per l’Africa

Bags For Africa, le grandi griffe creano borse alla moda per l’Africa
da in Accessori Moda, Beneficenza, Borse
Ultimo aggiornamento:

    bags invito.ok

    Bags For Africa è un’iniziativa davvero interessante che vede protagoniste alcune delle principali griffe dell’alta moda italiana che hanno realizzato delle esclusive borse in unico esemplare il cui ricavato verrà devoluto in favore di due importanti progetti di sviluppo in Senegal e Sierra Leone dell’organizzazione COOPI, un’iniziativa bella che unisce moda e beneficenza, cosa che ci fa sempre grande piacere.

    In collaborazione con la Camera Nazionale della Moda l’organizzazione umanitaria COOPI, che si occupa dal 1965 della lotta contro la povertà nei paesi del Sud del Mondo, porta avanti un progetto davvero interessante che coinvolge le più importanti firme del Made in Italy e gli appassionati di moda.

    Ogni griffe che ha deciso di prendere parte a questa interessantissima iniziativa ha creato una borsa assolutamente esclusiva e realizzata in un unico esemplare che verrà battuta all’asta dal Direttore Generale di Christie’s Italia, Clarice Pecori Giraldi, il prossimo 27 Gennaio alle ore 19 nella Sala Tiepolo di Palazzo Clerici, a Milano.


    A questo si aggiunge l’esclusiva asta on line che già da questi giorni è possibile visionare sul sito internet dell’associazione COOPI.

    A prendere parte all’iniziativa Bags for Africa ci sono tantisime griffe tra cui si distinguono, tra gli altri, nomi come Max&Co, Trussardi, Gianfranco Ferrè, Gattinoni, Roberta di Camerino, Krizia, La Perla, Marella Ferrera, Gilli, Lorenzo Riva, Simonetta, Bally, Renato Balestra e tanti altri.

    I proventi delle aste andranno in favore di due progetti benefici in favore del Senegal e della Sierra Leone uno volto a prevedere l’avviamento di corsi di taglio, cucito e moda dedicati alle donne, l’altro interessato a restituire dignità alle donne del luogo e garantire loro gli strumenti per la propria indipendenza economica.

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaBeneficenzaBorse
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI