Baglioni colto dalla nostalgia degli anni ’60

da , il

    S’intitola “Quellideglialtri tutti qui”, ed esce domani, venerdì 20 ottobre nei migliori negozi di dischi. E’ il doppio album di Claudio Baglioni che, forte della nostalgia degli anni ’60, ha pensato bene di concedersi un viaggio nella memoria cantando alcuni dei brani più belli ed intramontabili del periodo.

    Nel doppio cd chiaramente non mancherà la canzone regina, “Nel blu dipinto di blu” di Modugno, ma Claudio Baglioni passerà in rassegna anche brani del compianto De Andrè, ed a seguire di Gino Paoli, Bacalov, Morricone e Tenco; chiaramente non mancherà neanche il leggendario Lucio Battisti con le sue “Emozioni”.

    Insomma, Claudio Baglioni vuole regalarci nuove emozioni attingendo da un passato che ha fatto la storia della musica d’autore italiana, e non a caso nel doppio cd si potranno gustare brani con arrangiamenti di musica moderna e pezzi arrangiati con musica sinfonica.