Atelier Versace Autunno/Inverno 2012/2013 sfila a Paris Haute Couture

da , il

    versace alta moda a parigi

    Donatella Versace fa il bis. In occasione delle prossime sfilate di Paris Haute Couture, che ci presenteranno l’Alta Moda per l’autunno-inverno 2012/2013, ecco che il suo brand di alta fascia, Atelier Versace, tornerà a sfilare su quelle prestigiose passerelle, in un appuntamento che si preannuncia davvero molto interessante e glamour. Il Made in Italy fa furore sui palcoscenici più importanti della moda pret a porter e dell’Haute Couture internazionale. E il grande ritorno di un marchio come Atelier Versace alle sfilate di Alta Moda di Parigi ne è sicuramente una dimostrazione.

    A novembre del 2011 l’annuncio del ritorno di Versace sulle passerelle dell’Alta Moda di Parigi aveva destato molto interesse a livello internazionale: l’Italia era ovviamente orgogliosa di poter vantare un altro marchio Made in Italy in quella manifestazione fashion davvero prestigiosa e importante, mentre il resto del mondo era curioso in merito a quello che Donatella Versace avrebbe presentato in un’occasione tanto glamour.

    Il marchio della Medusa ha accolto la sfida, portando in scena uno spettacolo unico, dimostrando di che pasta è fatto, presentando una sfilata che si è svolta a gennaio 2012 che ha lasciato tutti a bocca aperta. Del resto la collezione primavera-estate 2012 di Atelier Versace è davvero bellissima, con capi di abbigliamento e accessori che le star fanno a gara per sfoggiare sui red carpet più in vista.

    E per la presentazione dell’autunno-inverno 2012/2013, Donatella Versace tornerà a Parigi per stupire nuovamente tutti. La location della sua nuova sfilata a Paris Haute Couture si terrà presso il Salon Vendome del Ritz, che dal 1990 al 2004 ha ospitato gli spettacoli di Alta Moda del noto fashion brand italiano. Un ritorno in grande stile dopo molti anni di assenza.

    Sono davvero emozionata di tornare a sfilare al Ritz: qui ho condiviso molti momenti speciali con mio fratello Gianni”, queste le parole di una commossa Donatella Versace, che ricorda i tempi nei quali sfilava insieme al fratello, troppo prematuramente scomparso. L’appuntamento è per il prossimo primo luglio e sarà un grande evento per l’Hotel Ritz di Parigi, dal momento che il giorno dopo chiuderà i battenti e rimarrà inaccessibile, per lavori di ristrutturazione e di restyling, per altri due anni. Davvero un evento unico per salutare l’hotel: “L’imminente chiusura del Ritz per due anni, segna la fine di un’era, ma anche l’inizio di una nuova epoca, e ancora una volta poter sfilare la collezione Atelier proprio lì, è per me un fatto straordinario” ha detto la fashion designer.

    Non vediamo l’ora che sia il primo luglio!