Milano Moda Donna

Atelier Aimée: abiti da sposa 2014 [FOTO]

Atelier Aimée: abiti da sposa 2014 [FOTO]
da in Abiti Da Sposa 2016, Matrimonio
Ultimo aggiornamento:

    La collezione di abiti da sposa Atelier Aimée Montenapoleone 2014 è ricca di modelli dal taglio sartoriale. Eleganti, ricamati, vezzosi, ricchi e fortemente scenici i wedding dress presentati all’interno della cornice di Casa Museo Ferrari. I dettagli gold, presentati soprattutto lungo i bordi delle balze, che caratterizzavano le vaporosissime gonne, e le cascate di pizzo impreziosito da nastri in raso di seta a contrasto sono sicuramente gli elementi decorativi principali di una collezione ricca di sorprese.

    Il sogno di ogni sposa è quello di essere perfetta nel giorno delle proprie nozze. E alla base di questa perfezione c’è l’abito. C’è chi lo cerca semplice, chi principesco, chi caratterizzato da pochi dettagli e chi ricco e opulento. E c’è persino chi lo vuole corto o colorato, tutto al contrario di ciò che normalmente è la tradizione. L’abito da sposa deve stupire, deve essere quel vestito che indosseresti sempre perché meraviglioso, quello mai scontato, che ti concedi solo per un giorno. Un lusso. Atelier Aimée Montenapoleone interpreta perfettamente questo pensiero proponendo una collezione di wedding dress da capogiro.

    Ampi e vaporosi, ricchi ed eleganti, gli abiti da sposa di Aimée, che a differenza di quelli della linea Emé di Emé, esaltano un fascino e una ricercatezza ormai insolita, mai scontata.

    Incantevoli i modelli dal corpetto arricchito da perline e piccole pietre brillanti, con chiusura a corsetto sul retro e sotto i quali si innestano magnifiche gonne a balze di tulle. I bordi sono tutti decorati con fasce d’oro. L’elemento gold è molto intenso e ha un ruolo decisamente importante nella nuova collezione. Lo ritroviamo anche sui bustier, sui quali realizza un gioco effetto lace davvero suggestivo e dal tocco barocco. E a proposito di pizzo, Atelier Aimée propone diversi modelli impreziositi proprio da questo tessuto. Lo ritroviamo in alcuni dettagli, sulle maniche di alcuni vestiti o addirittura in versione full. Il pizzo caratterizza anche dei minidress dal taglio pulito, sui quali spunta anche una cintura in seta con fiore applicato sul punto vita.

    È una sposa principesca, ottocentesca, fiabesca quella dell’Atelier Aimée, che propone per il 2014 anche diversi modelli colorati. Le tinte scelte sono molto delicate, come il rosa, che ritroviamo già sui nastri che decorano e impreziosiscono alcuni white dress. Ritorna di tendenza, almeno per le spose, il verde menta, una proposta leggiadra e romantica, molto fresca, adatta soprattutto per cerimonie che si svolgeranno durante i mesi caldi. Gli accessori sono oversize, come i fiori posti sul capo, le broche che impreziosiscono le acconciature raccolte, i veli decorati e vaporosi anch’essi e i boleri di pelliccia, un tocco chic perfetto per un matrimonio d’inverno.

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abiti Da Sposa 2016Matrimonio Ultimo aggiornamento: Giovedì 06/06/2013 17:31

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI