Anna Wintour detta legge sulla settimana della moda milanese

Anna Wintour detta legge sulla settimana della moda milanese
da in Anna Wintour, Camera Della Moda, Laura Biagiotti, Milano Moda Donna, Moda, Sfilate Moda
Ultimo aggiornamento:

    Anna Wintour

    La temutissima Anna Wintour, direttrice di Vogue USA e voce più influente in assoluto nel mondo della moda, ha mostrato il suo disappunto verso l’organizzazione della settimana della moda milanese gettando nel panico organizzatori e stilisti. A suo parere la kermesse andrebbe ottimizzata nei tempi concentrando le sfilate delle principali griffe nel weekend e limitando gli eventi paralleli.

    La richiesta della Wintour ha, dunque, costretto a ridurre le giornate milanesi, previste per la settimana compresa tra il 24 febbraio ed il 2 marzo, a tre da 26 al 28 febbraio mandando in tilt il calendario meticolosamente organizzato per l’occasione, creando diversi malumori. Primo tra tutti Mario Boselli, presidente della Camera della moda, che ha espresso tutto il suo dissenso verso questo assecondamento dei desideri della Wintour che inoltre ha fatto notare come questo “capriccio” porterà all’accavallamento di diversi défilé con indubbie complicazioni per chi lavora attivamente nel mondo della moda come compratori, modelle e giornalisti.

    La stessa richiesta era stata avanzata dalla Wintour verso gli stilisti francesi per l’organizzazione della settimana parigina, che segue quella milanese, senza, però, ottenere alcun successo, mentre qui in Italia tutti i grandi nomi hanno fatto a gara per accaparrarsi un posto nei giorni prescelti dalla “regina”. Contro corrente Laura Biagiotti che aveva scelto il lunedì per la sua sfilata e non è minimamente intenzionata a cambiare data.

    La situazione, quindi, si è fatta realmente complicata e per cercare di risolverla i vertici della Camera della moda stanno mettendo tutto il loro impegno alla ricerca di una soluzione ottimale.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anna WintourCamera Della ModaLaura BiagiottiMilano Moda DonnaModaSfilate Moda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI