Andre’ Agassi: i suoi capelli erano una parrucca

da , il

    Andre’ Agassi ha conquistato ammiratori in tutto il mondo, non solo perche’ era un grande campione di tennis. Se gli appassionati di questo sport lo amavano per le sue imprese in campo, milioni di ammiratrici adoravano il suo fascino, reso ribelle dalla sua folta chioma. Peccato che non fosse vera: era una parrucca!!!

    A confessarlo e’ lo stesso tennista: gia’ quando aveva 20 anni indossava un parrucchino. Noi ce lo ricordiamo con dei capelli alla David Bowie, lunghi, con un ciuffo improponibile, un ciuffo che ha fatto innamorare milioni di ragazzine sparse in tutto il mondo. Peccato che non fossero i suoi capelli.

    Andre’ Agassi ha infatti confessato che indossava un toupet. Oggi e’ orgoglioso di essere pelato, ma a 20 anni voleva nasconderlo, per questo indossava un toupet: “Ogni giorno, trovo una parte ulteriore della mia identità sul cuscino, nel lavandino, nello scarico. Mi chiedo: vuoi indossare un toupet? Sul campo da tennis? Rispondo: cos’altro mi rimane da fare?“.

    Ma non e’ sempre stato facile nasconcere il suo segreto. In occasione dei French Open del 1990, per paura che il toupet gli volasse via, il fratello lo fermo’ con 20 fermagli. “Immagino milioni di persone davanti alla tv spalancare gli occhi e domandarsi sconcertati e in tutte le lingue: ‘Non credo ai miei occhi; ma ad Andrè Agassi gli sono caduti i capelli dalla testa?“. Ma niente paura, il parrucchino tenne.

    La svolta nel 1994, quando la moglie Brooke Shields gli disse che era meglio se si rasava la testa, per evitare problemi: “Appena finito ho toccato la mia testa pelata, mi sono guardato allo specchio e ha riso. Davanti a me c’era una persona estranea. Il mio toupet era come una catena e i miei ridicoli capelli lunghi – tinti di tre colori diversi – come una palla al piede“.

    Immagini prese da:

    top-people.starmedia.com www.celebrityprayernetwork.com thefoologs.com www.officinadeltennis.it.