Speciale Natale

American Hustle, outfit e beauty look ispirati agli anni 70 [FOTO]

American Hustle, outfit e beauty look ispirati agli anni 70 [FOTO]
da in Bellezza, Hair style, Look Star, Make Up, Moda Vintage
Ultimo aggiornamento:

    Con American Hustle tornano in voga beauty look e outfit che hanno dominato durante la fine degli anni 70. Tutta l’attenzione è rivolta ai capelli, morbidi e ondulati, ottenuti con la permanente e rinvigoriti dopo ore e ore di bigodini. Il make up è quasi essenziale così come gli abiti da giorno, semplici e scivolati, mentre quelli da sera sono ricchi di lustrini e paillettes.

    Gli anni 70 tornano al cinema con American Hustle e conquistano le fashioniste. I look di Jennifer Lawrence e Amy Adams, le due protagoniste femminili, hanno riacceso la fiamma di una moda ormai surclassata. Chi si immaginava di ritrovarsi nuovamente davanti a bigodini, abiti annodati in vita e solo un filo di eyeliner nero sugli occhi? Eppure, erano proprio questi i complementi che rendevano bellissime le donne del tempo.

    Volete provare anche voi a ricreare lo stile alla American Hustle? Prima di tutto dovete occuparvi dei vostri capelli. Il volume e le onde sono fondamentali per poter richiamare lo spirito di fine anni 70. Potete stare dietro ad ogni singola ciocca arricciandola con cura, potreste servirvi dei bigodini larghi, gli accessori amici delle donne di quel periodo, oppure ricorrere alla permanente, la tecnica più utilizzata dai parrucchieri in quegli anni. Acconciarli di giorno sarà piuttosto semplice, perché basterà portarli sciolti, mentre per la sera dovrete raccoglierli morbidamente, affinché il volume sia sempre importante.

    Il beauty look prevede anche un make up adeguato. Guardando le star di American Hustle si percepisce immediatamente che l’attenzione è incentrata sugli occhi, messi in risalto da un filo di eyeliner e da un mascara incurvante. In questo caso, vi saranno di aiuto anche le ciglia finte, per uno sguardo da gatta. Le labbra, invece, saranno nude di giorno e rosse per la sera, e ad esse andrà abbinato anche lo smalto.

    Ricordate, le unghie sono sempre laccate alla perfezione.

    Infine, pensiamo al vestito. Il wrap dress era il capo moda degli anni 70, protagonista anche nel film. Il modello è quello longuette e annodato in vita. La scollatura è molto profonda e vista la sovrapposizione dei tessuti, spesso il vestito proponeva anche un delizioso spacco. Un cappello a tesa larga e occhiali da sole tondi e oversize completeranno il vostro outfit. Per la sera, invece, gli abiti diventano lunghi e l’uso della pelliccia è praticamente essenziale. Per scoprire i look stile American Hustle, in voga verso la fine degli anni 70, vi consigliamo di sfogliare le immagini della nostra fotogallery.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHair styleLook StarMake UpModa Vintage

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI