Altri 109 di questi anni

da , il

    Buon Compleanno Juventus! Sì, oggi la “Signora”, la squadra più amata ma anche sportivamente più “odiata” dai sostenitori avversari, ha celebrato il suo 109esimo compleanno. Questo proprio nel giorno in cui la Juve ha inanellato l’ennesima vittoria in Serie B contro il Brescia, compiendo così un altro lungo passo verso il ritorno nella massima categoria.

    Allo stadio Olimpico di Torino si sono ritrovati oggi tanti campioni del passato, a partire da Michel Platini a Cabrini e passando per Ferrara, Anastasi, Bettega, Boniperti, Ravanelli, Brio, Gentile, Causio e tanti altri. Anche l’attuale allenatore della Juventus, Deschamps, ha voluto partecipare sebbene per poco alla festa, visto che c’era da battere il Brescia (missione compiuta con un rotondo 2 a 0).

    Certo, si è celebrata una festa nell’anno in cui la Juventus ha pagato a caro prezzo lo scandalo di Calciopoli, retrocedendo in Serie B, ma lo stile Juve è lo stile Juve, come insegnano i sostenitori della squadra, vicini più che mai alla società in questo momento difficile, e sostenuti dallo stile e dalla classe, dentro e fuori dal campo, di chi ha già superato i 200 goal con la maglia bianconera: Alessandro Del Piero.