Alta Roma Alta Moda 2010: Gattinoni sfila a Palazzo Pallavicini

da , il

    Gattinoni Couture

    L’Haute Couture di Gattiinoni sfila ad Alta Roma Alta Moda. La maison di moda italiana, capitanata da Stefano Dominella, presidente della griffe, ambasciatrice nel mondo del miglior Made in Italy legato alla moda, annuncia che quest’anno la sua collezione di moda femminile non sfilerà nel complesso del Santo Spirito in Sassia, come e’ stato negli ultimi tempi. L’Atelier di via Toscana, infatti, ha annunciato un cambio di location, per l’edizione di luglio 2010 di Alta Roma Alta Moda, affermando che, se le il prossimo anno le cose dovessero andare come in questa edizione, Gattinoni sfilera’ nella sua boutique.

    Quest’anno abbiamo scelto un luogo magico per le nostre passerelle: il casino dell’Aurora di Palazzo Pallavicini. Ma dalla prossima edizione, se le cose andranno avanti così, sceglieremo il nostro atelier come location“, queste le parole del Presidente del marchio di moda Gattinoni, che porta nuove polemiche ad Alta Roma Alta Moda.

    Come sempre la kermesse di Haute Couture romana e’ accompagnata da feroci polemiche: Gattinoni lamenta, ad esempio, che l’organizzazione non ha concesso loro delle hostess per la sfilata che si terra’ lunedi’. Stefano Dominella lamenta il fatto che e’ stanco di sborsare soldi per manifestazioni che non danno risultati.

    Il Presidente della maison italiana sostiene che i soldi ci sono, ma mancano gli sponsor, perche’ questa manifestazione ha perso il suo carattere internazionale: solo 4 grandi maison sono rimaste e la stampa straniera non e’ piu’ interessata a seguire le sfilate di moda. Bisognerebbe dare un nuovo appeal alla manifestazione!