Milano Moda Donna

Alcoolique abbigliamento donna per la Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Alcoolique abbigliamento donna per la Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Abiti, Moda Primavera/Estate 2013
Ultimo aggiornamento:

    La collezione Alcoolique Primavera/Estate 2013 è una delle prime del marchio fondato da Rocco Adriano Galluccio, stilista e direttore creativo napoletano. Il brand born in Italy ha affascinato sin dagli esordi le appassionate di moda, le sempre attente fashion blogger in continua ricerca di pezzi nuovi per creare look esclusivi e unici. È Napoli il punto di partenza, la fonte di ispirazione che unisce il mito allo stile contemporaneo. Poche cromie, ben selezionate, e tante forme e tagli diversi caratterizzano una collezione affascinante a prima vista.

    Ogni singolo look della collezione Alcoolique, quasi a meraviglia, stupisce e colpisce, avvolge e ammalia. Lo stilista ha scelto il tema della natura, che cresce sul corpo della donna, come se volesse farle da schermo, da scudo. Una protezione ‘naturale’ costruita come un’armatura ma che lascia respirare. Queste sono le prime sensazioni che si possono provare guardando i delicati scatti della collezione Primavera/Estate 2013.

    Immersa nel verde della natura la modella posa indossando tutti i pezzi must della nuova linea di abbigliamento. Rocco Adriano Galluccio ha proposto una serie di capi caratterizzati da dettagli bon ton, proprio come tutti i pezzi total white impreziositi da bordi realizzati a uncinetto.

    Recuperano l’antica tradizione sartoriale del sud e sono proposti in coordinato o spezzati con hot pants, declinati in cromie pastello, o con gonne longuette o a tubo. Impossibile dare una definizione alle forme perché la collezione è caratterizzate ora da bluse regolari ora da quelle asimmetriche, da gonne svasate e quelle strette, da micro shorts e da bermuda, dalla delicatezza dell’uncinetto e dalla sensualità del pizzo.

    A proposito di quest’ultimo, lo ritroviamo abbinato solo ed esclusivamente a un unico colore, il verde smeraldo, non a caso la tonalità must dell’anno. E, per non discostarci troppo dal discorso cromie, l’artista ha scelto una palette ben definita e delineata, selezionando per i suoi capi il verde, il giallo chiaro, il lilla e il bianco, sporcando le tonalità pastello con la sola presenza dell’oro metallizzato. L’unica fantasia proposta è a tema naturale: una serie di foglie che si intrecciano attorno a delle bellissime pietre ametista.

    Meravigliosi gli abiti della collezione Alcoolique. Si va dai modelli corti e svasati ai tubini caratterizzati da profonde scollature, spiccano i minidress aderente e non si può far a meno di non notare l’abito kimono, tagliato sulle maniche e stretto da una fusciacca tinta unita. I micro top sono davvero molto particolari: reggiseni che quasi vogliono ricordare una micro armatura, da abbinare a longuette crochet e bermuda a vita alta.

    Alcoolique avrà sicuramente davanti a sé una strada stellata, se le collezioni che produrrà saranno all’altezza, e supereranno, quella presentata in questo articolo e che potete ammirare completamente sfogliando le immagini del catalogo raccolte nella nostra fotogallery.

    518

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiModa Primavera/Estate 2013 Ultimo aggiornamento: Giovedì 11/04/2013 23:59

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI