Acconciature capelli corti, le idee più belle per l’ autunno-inverno 2015-2016 [FOTO]

da , il

    Difficile trovare spunti per le acconciature capelli corti? Non è vero, abbiamo trovato per voi le idee più belle per l’autunno-inverno 2015-2016 che riusciranno a soddisfare le esigenze di chi una chioma short ma non vuole, giustamente, rinunciare a raccolti originali, semiraccolti, accessori per capelli ed effetti originali. Avere i capelli corti, insomma, non deve essere affatto una discriminazione in fatto di up-do, vediamo insieme su quali puntare!

    I fake bob e lo stile retrò

    Cosa sono i fake bob e perché sono tornati tanto di moda? Avete presente gli anni ’30 e ’40, quando tutte le donne volevano portare i capelli all’altezza delle spalle o poco sopra con un inconfondibile stile ondulato, mosso o boccoloso. Ecco che allora le chiome venivano sapientemente arricciate e arrotolate in torchon per dare la forma di quello che oggi chiamiamo “short bob”, caschetto, il tutto completato generalmente con ciuffi ad incorniciare il viso, ondulati a loro volta, oppure con una serie di affascinanti accessori per capelli, dai cerchietti ai fascinator, passando per spille e headband super eleganti, soprattutto per la sera. Uno stile retrò, dunque, che è tornato di moda, lo si è notato spesso anche tra le acconciature scelta da star che dettano i trend, come la popstar Taylor Swifto l’attrice Emma Stone.

    I semiraccolti moderni

    Per chi non ama lo stile retrò esistono comunque anche altri tipi di raccolti che fanno al caso dei capelli corti e si adattano ai trend acconciature semplici dell’autunno inverno 2015-2016. Ad esempio anche con i capelli corti è possibile realizzare delle trecce che partano dall’alto del capo e coinvolgano le lunghezze laterali fermandosi sul retro, l’effetto è quello di una coroncina molto chic. Anche l’half bun, il mezzo chignon, lo si può realizzare se si ha un caschetto ed è uno dei raccolti più trendy della stagione. Anche lo chignon vero e proprio non è impossibile da realizzare, magari non perfetto e alto sul capo, ma sicuramente laterale e con un effetto un po’ spettinato/messy può risultare un’ottima idea di raccolto per lunghezze di capelli medio corte.

    Infine, per chi ha un taglio pixie o alla maschietta, non resta che giocare con i ciuffi e con degli effetti undercut da sottolineare magari variando leggermente il colore della chioma, oppure utilizzando ancora degli accessori come cerchietti e headband.