Abiti fatti con ortiche e ginestre: la nuova tendenza ecologica

da , il

    ginestra

    I cambiamenti climatici che stanno modificando il nostro pianeta e la sempre più attenta considerazione di soluzioni biologiche e a basso impatto ambientale, hanno permesso che anche la moda diventasse ecologica. E così dopo i jeans “ecologicamente corretti“, ecco che arrivano dal mondo del fashion i primi abiti a prova di effetto serra. Saranno realizzati con l’utilizzo di ortica, ginestra, canapa e lino. Tutto rigorosamente made in Italy.

    L’industria tessile e della moda si adegua ai tempi che cambiano. E, come abbiamo visto nella ultime sfilate milanesi, anche gli stilisti guardano con apprensione e attenzione ai cambiamenti climatici. Il progetto è ancora in fase di sperimentazione presso il Cnr di Firenze e di Prato. Le nuove confezioni saranno in grado di combattere le allergie e, soprattutto, di “risparmiare sui trasporti”. Questo è il progetto dell’”abbigliamento a chilometro zero” dell’Ibimet e del distretto tessile di Prato. Che sia questa la nuova frontiera della moda?