Milano Moda Donna

Abiti da sposa Emè di Emè 2014 per una donna romantica ed elegante [FOTO]

Abiti da sposa Emè di Emè 2014 per una donna romantica ed elegante [FOTO]
da in Abiti, Abiti Da Sposa 2016, Matrimonio
Ultimo aggiornamento:

    La collezione di abiti da sposa Emè di Emè 2014 è caratterizzata da una grande presenza, a sorpresa, di wedding dress corti. Da sempre la tradizione vuole le donne nel giorno del sì in abito bianco e lungo ma ultimamente abbiamo assistito a uno stravolgimento delle classiche regole. Non più solo bianco e non più solo lungo sull’altare! Emè di Emè propone, dunque, una serie di modelli che svelano le gambe non solo corti ma anche con gonna asimmetrica o addirittura trasparente. Un tocco di colore non manca. È il rosa che tingerà delicatamente alcuni abiti e applicazioni che vanno a impreziosire i modelli della nuova collezione Bridal.

    Il 2014 sorride alle spose che hanno voglia di stupire e folgorare il proprio futuro marito e gli ospiti. Dall’auto all’altare le prossime sposine vestiranno abiti particolari e intriganti, almeno stando alle ultime collezioni realizzate dai più grandi atelier. Se Rosa Clarà ha scelto di incantarci con il suo stile anni ’20, peraltro di gran moda in questi ultimi tempi, Pronovias ha deciso di mostrare tutto il suo lato vintage ed estremamente romantico sfoggiando un leggiadro pizzo, Emé di Emé ha preferito stupirci portando in passerella degli abiti davvero inconsueti.

    Non aspettatevi strutture strane e colori unconventional perché Emé di Emé ha scelto abiti da sposa dal taglio piuttosto classico, anzi anche molto retrò e come colore base il bianco.

    Cosa c’è di inconsueto? La lunghezza degli abiti. Sì, perché l’atelier Emé di Emé ha scelto di presentare una collezione caratterizzata maggiormente da wedding dress corti. La tendenza dei modelli short è molto recente e non tutte le spose sono convinte di questa scelta. Per questo motivo all’interno delle bridal collection si trovano facilmente abiti corti ma in numero decisamente molto ristretto. Emé di Emé invece ha scelto di intensificare quest’aspetto cercando di abbagliare le future spose più giovani. Per loro ha disegnato modelli corti, spesso interessati dal pizzo o da applicazioni a contrasto; piccoli fiori rosa posti sulle gonne corte e ampie e su veli coprispalla rendono ogni abito più chic e romantico.

    Gli abiti da sposa lunghi di Emé di Emé rappresentano il mondo classico, il lato vintage che inizia a snocciolarsi tra i modelli principeschi, caratterizzati da corpetti drappeggiati a cuore che sovrastano ampie gonne in tulle, e tra quelli che ricordano l’abito indossato nel giorno delle nozze da Kate Middleton, quindi con maniche di pizzo. Deliziosi anche quelli del taglio liscio e morbido, molto vicino allo stile delle camicie da notte in seta, e i vestiti con corpetto in pizzo trasparente e stecche a vista, che ci rimandano ai prestigiosi e sensuali modelli realizzati dalla stilista Pnina Tornai.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbitiAbiti Da Sposa 2016Matrimonio Ultimo aggiornamento: Martedì 04/06/2013 17:41

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI