Milano Moda Donna

Abiti da sposa colorati 2014, per essere originali il giorno del sì [FOTO]

Abiti da sposa colorati 2014, per essere originali il giorno del sì [FOTO]
da in Abiti Da Sposa 2016, Matrimonio
Ultimo aggiornamento:

    Abiti da sposa colorati 2014, per essere originali il giorno del sì scegliendo quello più adatto alla nostra personalità. Questa è la nuova direzione che gli stilisti delle collezioni bridal hanno dato in questo 2014. Le tonalità non conoscono più limiti: si parte da colori tenui che si avvicinano al bianco ad accostamenti in contrasto più o meno forte fino ad arrivare a tinte davvero strong come il rosso, il blu elettrico e addirittura il nero. Ampio spazio quindi ai gusti personali della sposa che potrà decidere in piena libertà se osare o adeguarsi alla tradizione. Se fino a qualche anno fa scegliere l’abito era complesso, ora che si aggiungono anche diversi colori è ancora più difficile!

    Partiamo quindi dalle colorazioni tenui e romantiche che alludono al bianco e che sono quelle più gettonate dalle spose che desiderano cambiare ma con moderazione. Ecco che gli abiti nelle nuances del rosa come il salmone, il rosa cipria, il rosa antico o anche l’azzurro tenue, il turchese, il verde pallido arrivano in soccorso con proposte davvero eleganti e per niente scontate di marchi come Blumarine, Atelier Aimeè, Rosa Clarà, Alesandra Rinaudo, Radiosa e così via. Questi vestiti risultano perfetti per cerimonie tradizionali che si svolgono di giorno e che sono consigliati in particolare per le spose con un incarnato scuro dove il contrasto crea un effetto importante.
    Le tonalità si accendono sempre di più arrivando poi ai rosa decisi quasi corallo degli abiti di Vera Wang oppure al lilla lucido di Ian Stuart o ancora al verde smeraldo dell’abito di Carlo Pignatelli. Per essere una sposa davvero prorompente e di rottura la scelta potrebbe ricadere sull’abito rosso che dona un’eleganza e una regalità unica. Ma se vogliamo osare ancora di più il blu elettrico dei modelli di Elisabetta Polignano o di Alessandro Angelozzi Couture sono assolutamente originali e di grande impatto.

    Se ancora non siamo soddisfatte potremo direzionare la nostra scelta sull’elegantissimo abito nero con un gioco di pizzi e trasparenze di Yolan Cris. Questi ultimi abiti risultano più indicati per cerimonie serali e per le spose con un incarnato più chiaro.
    Ampia scelta anche tra i modelli: abiti a sirena più o meno strutturati, vestiti con gonne scivolate o voluminose sotto corpetti impreziositi da pizzi, strass, ricami. Vite evidenziate da cinture semplici o vistose, drappeggi, balze, piume, strascichi e veli non manca davvero nulla per essere la regina del proprio matrimonio. Non partite quindi prevenute e cercate il vostro abito liberandovi dagli schemi mentali che spesso ci ingabbiano e diamo libero sfogo al nostro vero io!

    493

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abiti Da Sposa 2016Matrimonio Ultimo aggiornamento: Martedì 18/02/2014 18:48

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI