Abiti da sposa 2017: il sogno dell’Haute Couture [FOTO]

da , il

    È impossibile non lasciarsi conquistare dal fascino degli abiti da sposa 2017 haute couture visti a Parigi. Sono delle proposte da sogno, delle creazioni che tolgono il respiro, delle verde e proprie opere d’arte, a volte anche fin troppo sperimentali e insolite. Chi vuole distinguersi, chi vuole uscire fuori dallo standard e osare con qualcosa di unico, con questi vestiti nuziali può farlo. Gli stilisti hanno realizzato dei modelli importanti e imponenti, con decorazioni gioiello, inserti particolari, volumi che si fanno decisamente notare. Vediamo insieme tutti gli abiti da sposa haute couture 2017.

    Non solo bianco ma anche tonalità di rosa delicato, avorio e nude. Il pizzo, rispetto al passato, ha un ruolo meno importante, sostituito dai cristalli e le decorazioni preziose. Spazio alle trasparenze, alle asimmetrie e alle creazioni del tutto inaspettate.

    La Paris haute couture primavera/estate 2017 ha rivelato le nuove tendenze per quanto riguarda l’abbigliamento e gli accessori, ma non solo. Gli stilisti che proprio nella Ville Lumiere hanno presentato le loro ultime creazioni hanno stupito anche per quel che concerne il mondo wedding.

    Se pensiamo agli abiti da sposa couture non possiamo non andare a guardare le creazioni della linea Elie Saab Bridal. Lo stilista sa sempre come conquistare il suo pubblico con opere che lasciano senza fiato, che ogni donna desidera e sogna. La sua collezione è un chiaro omaggio allo stile egiziano. Decorazioni faraoniche e motivi, che ricordano delle palme rigogliose, sono ciò che troviamo sui suoi abiti. I vestiti da sposa Elie Saab offrono uno sguardo su uno stile importante, affascinante e assolutamente scintillante. Uno stile, purtroppo, non per tutte.

    La sfilata di Zuhair Murad Couture è stata chiusa, come sempre, da un abito nuziale. Il modello presentato questa volta è un sofisticato dress con top dalla scollatura profonda, gonna con veli sui fianchi, che creano un gioco di strutture e volumi, corona sulla testa e un semplice velo che completa perfettamente il look gioiello immaginato dall’artista.

    Strepitosi gli abiti da sposa di Ralph & Russo Couture, che ha chiuso la sfilata con Alessandra Ambrosio, la quale ha indossato un vestito molto ampio, con corpetto tattoo, decorazioni sulla gonna e mantello di piume. Un vero e proprio sogno. Decisamente più particolari e decisamente rock style le proposte dell’italiano Francesco Scognamiglio, che ha portato in scena jumpsuit dress in mikado, vestiti scivolati e abiti da sposa rosa, arricchiti da petali dalle dolci sfumature.

    Fiori anche sulla passerella di Dior couture primavera/estate 2017, dove abbiamo visto diversi dress lunghi e in chiffon, dalle tonalità pastello e qualche stampa dall’effetto leggero. Anche Chanel ha portato in scena alcuni abiti bianchi, in particolar modo delle creazioni arricchite da piume e una serie di completi tailleur e non, perfetti per un matrimonio civile.

    Nella nostra gallery potrete vedere tutti gli abiti da sposa couture primavera/estate 2017 visti a Parigi.