NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Roberto Cavalli, look di Isabella Ragonese per Due Vite per caso

Roberto Cavalli, look di Isabella Ragonese per Due Vite per caso
da in Cinema, Donna, Look Star, Moda, Roberto Cavalli
Ultimo aggiornamento:

    Isabella Ragonesi in Roberto Cavalli

    Roberto Cavalli veste le più belle celebrities di tutto il mondo: questa volta vi proponiamo un look bon ton davvero molto interessante, sfoggiato da Isabella Ragonese, una giovane attrice italiana, promessa del cinema di casa nostra, che ci ha proposto delle interpretazioni davvero molto interessanti in progetti cinematografici di grande successo, sia tra il pubblico sia tra i critici. Questa volta, la bella Isabella Ragonese è impegnata nella presentazione della sua ultima fatica artistica, che prende il titolo di “Due vite per caso“.

    “Due vite per caso” è il nuovo film drammatico che vede protagonista Isabella Ragonese: nell’ultimo lavoro di Alessandro Aronadio, l’attrice recita accanto a Lorenzo Balducci, Ivan Franek, Sarah Felberbaum, Monica Scattini e molti altri ancora. Il film, che uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 7 maggio 2010, ci racconta la storia di due ragazzi che, mentre corrono al pronto soccorso, tamponano l’auto di due poliziotti in borghese, che li picchiano e li portano in questura.

    Vorrebbero avere giustizia, ma l’avvocato consiglia loro di patteggiare, per evitare altri problemi: ma cosa sarebbe successo se quella notte non avessero avuto l’incidente e avessero frenato in tempo?

    Per il photocall del suo ultimo film, Isabella Ragonese ha scelto di sfoggiare un look di Roberto Cavalli decisamente chic e bon ton, formato da una semplice camicia e un paio di pantaloni che, però, ci lasciano un po’ interdetti: forse sono un po’ troppo chiassosi?

    Nel video qui sopra vi proponiamo il trailer di Due Vite per caso:



    Immagine presa da:
    www.sfilate.it.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaDonnaLook StarModaRoberto Cavalli
    PIÙ POPOLARI