8 idee di treccia per l’estate 2017

A spina di pesce, a corona o a chignon? Scegli quella che fa per te tra le 8 idee di treccia per l’estate 2017, il modo migliore e più di tendenza per domare la chioma, così da avere un hairstyle impeccabile e allo stesso tempo molto cool.

da , il

    La treccia è una delle acconciature più di tendenza al momento e per questo abbiamo selezionato 8 idee di treccia per l’estate 2017, così da poter scegliere alcuni hairstyle molto glam da sfoggiare in vista della stagione calda. Infatti tra le tendenze capelli 2017 non mancano proposte molto particolari con le quali divertirsi a creare beauty look sempre diversi e cool. Anche le dive si stanno appassionando alle acconciature con treccia, in particolare in occasioni di eventi mondani e non, quali festival e party per i quali puntare su un look boho-chic. Scopriamo alcuni suggerimenti molto chic da iniziare a sperimentare subito se si hanno capelli lunghi e non solo.

    Chignon intrecciato

    Lo chignon intrecciato è un’acconciatura da provare subito, perchè facile da realizzare e molto chic. In particolare può essere ideale sia per un aperitivo tra amici che per occasioni speciali come ad esempio una cerimonia, per la quale si può pensare di aggiungere un dettaglio-gioiello o un’applicazione floreale. Per avere questo tipo di hairstyle basta creare una treccia e poi usarla per formare lo chignon, di cui puoi trovare qualche idea qui. Facile e di successo.

    Coda con treccia a lato

    La coda è una delle acconciature più utilizzate in estate e può diventare unica se accompagnata da una treccia laterale. Questo hairstyle è consigliato per le chiome lunghe, ma si può pensare di ottenere un buon effetto anche in caso di medium bob più corti.

    Il trucco è formare una treccia a partire dal capo giusto quanto basta per poi legare i capelli tutti insieme con un fermaglio,

    molto pratica anche per andare al mare con stile

    Corona a treccia

    Se avete voglia di dare un tocco femminile e romantico al beauty look provate con questo tipo di soluzione, ovvero la corona a treccia. Questa è una delle tendenze capelli 2017, che ha infatti la capacità di dare forza e originalità all’intero outfit, sia in veste casual che in versione da sera. Realizzare la corona a treccia non è semplice se si è da soli, quindi il consiglio è di affidarsi ad un’amica o al proprio parrucchiere di fiducia.

    Lunga treccia laterale

    La treccia ha sempre il suo fascino ed è particolarmente consigliata la versione lunga laterale per capelli mossi o difficili da gestire. Questo perchè il risultato darà un effetto voluminoso che ha il suo fascino e allo stesso modo lascia respirare la nuca in quanto posta sul lato. L’hairstyle con lunga treccia laterale è ancora più cool se inizia dal capo, così da dare forza e vivacità al beauty look. Inoltre questo tipo di acconciatura diventa super cool se i capelli sono di un colore inaspettato come quelli con sfumature dal blorange al rose gold per la primavera estate 2017.

    Treccia per pettinatura semi raccolta

    L’hairstyle semi raccolto con treccia è una variante comoda e molto easy con la quale dare un tocco diverso dal solito alla capigliatura. Tra le tendenze capelli 2017 c’è infatti la moda di arricchire l’acconciatura più semplice con un dettaglio particolare e la treccia è un buon modo per un semi raccolto di successo. Questa idea è molto glam anche per tagli capelli corti come il caschetto o lo short bob, da provare anche con una chioma mossa.

    Volto incorniciato dalla treccia

    Per un beauty look per l’estate 2017 fuori dagli schemi provate ad incorniciare il volto con una treccia, una soluzione non facile da realizzare ma capace di conferire un’allure diversa dal solito. A seconda del tipo di outfit a cui volete associarla, la treccia intorno al capo può donare un aspetto romantico se abbinata ad un long dress leggero e fiorato, oppure alternativo e grintoso se accompagnata ad uno shorts in denim e una t-shirt.