8 errori di make-up che ti fanno sembrare più vecchia

Il make up ha il compito di enfatizzare la nostra naturale bellezza. Ma è sempre così? Ecco 8 errori make up da non commettere che ti fanno sembrare più vecchia.

da , il

    Rigorosamente da evitare, ecco 8 errori di make-up che ti fanno sembrare più vecchia. Il trucco ci viene in aiuto con lo scopo di enfatizzare la nostra bellezza naturale e rendere il nostro aspetto magnifico, al meglio delle sue potenzialità: spesso, però, alcuni strafalcioni ed errori di valutazione sortiscono l’effetto opposto, rendendo il make-up il peggior nemico della nostra giovinezza. Li commetti anche tu?

    1- Esagerare con le polveri sul viso

    Fondotinta in polvere, cipria, blush, terra: sono tutti prodotti dalla texture polverosa che, accumulandosi sul viso, rischiano di appesantirlo facendoci sembrare più agè di quel che siamo in realtà. Preferibile, quindi, optare per un fondotinta liquido e utilizzare la cipria solo per fissare bene la base viso.

    2- Applicare troppo fondotinta

    L’uso di una smodata quantità di fondotinta è decisamente da evitare: il prodotto in eccesso si accumula nelle rughette, enfatizzandole. Non stratificare il tuo fondotinta per rimediare alle imperfezioni più evidenti, preferisci l’utilizzo di un buon correttore, da applicare in modo perfetto.

    3- Scurire troppo le sopracciglia

    E’ giusto prendersi cura delle sopracciglia delineandole con la matita ma è assolutamente sbagliato truccarle in modo artificioso. Le sopracciglia devono essere sempre di una tonalità più chiara del nostro colore naturale: l’utilizzo di una sfumatura innaturale o troppo scura invecchia molto il viso.

    4- Sottovalutare le guance

    Guance dall’aspetto sano rendono immediatamente il viso più giovane e fresco: sapienti tocchi di bronzer per simulare un delicato effetto sun kissed e un blush pescato sulle gote hanno un effetto ringiovanente istantaneo. L’importante è saper scegliere il giusto blush in base al colore di pelle e bilanciare zone di opacità con altre più glow.

    5- Usare sempre gli stessi colori

    Un segreto per non invecchiarsi con il make-up? Rinnovare in media ogni 5 anni la nostra trousse. Truccarsi sempre con gli stessi colori, infatti, non aiuta ad apparire fresche e curate ma, anzi, solo abitudinarie e monotone. Un consiglio: prendi spunto da una celeb che ha i tuoi stessi colori e ispirati al suo look.

    6- Non riconoscere un prodotto o un colore out

    Le abitudini sono abitudini, ma ostinarsi ad indossare un colore ormai desueto è un grande errore. Rivisita i trend passati in chiave contemporanea: ami l’ombretto azzurro? Non usarlo su tutta la palpebra (l’effetto anni ’80 è dietro l’angolo!) ma preferiscilo applicato sugli occhi a mo’di eyeliner.

    7- Non usare il mascara

    Utilizzare il mascara, specialmente se incurvante, è fondamentale per conferire allo sguardo un’aria fresca, giovane e sveglia. Questo prodotto è in grado di “sollevare” l’occhio, specialmente se cadente.

    8- Nascondere la propria luminosità

    Si tende molto spesso ad opacizzare la pelle per contenere problemi di lucidità ma si sottovaluta quanto invece illuminare alcuni punti del nostro viso sia in grado di conferirci un aspetto più sano e fresco. A tale scopo, usa l’illuminante, sotto l’arcata sopraccigliare, nell’angolo interno degli occhi, sugli zigomi e sull’arco di Cupido.